1. Latte da bere


    Data: 11/08/2017, Categorie: Gay / Bisex, Autore: fellatio, Fonte: EroticiRacconti

    Sono comodo sul mio telo da spiaggia quando arriva uno di quei tanti neri che vendono di tutto! Ciao amico,vu cumpra'? Aveva di tutto,era molto carino e per non mandarlo via,cercavo tutte le scuse per trattenerlo....... Il ragazzo aveva capito subito di cosa avevo bisogno! Amico,so' cosa vuoi,ti piace latte caldo? Pensai,ma che adesso hanno pure il latte? Ma il ragazzo di colore,sorrise,e toccandosi il cazzo,mi fece capire di cosa intendesse come latte! Amico,adesso solo io e te,se andiamo dietro dune ti faccio bere molto latte! Ok ,ma quanto vuoi? 20 euro e facciamo veloce che dopo arriva gente. Prendo lo zainetto e seguo il nero dietro le dune. Aveva un vestito bianco di lino,quasi trasparente,tipo una tunica da frate,vestito tipico Africano. Alza il vestito e mostra un cazzo duro da paura,era pronto per prenderlo in bocca,mi infilo' il suo grosso cazzo in bocca e inizio' a scoparmi fino alle tonsille,facendomi venire dei conati di vomito per come arriva in gola,e' troppo grosso e faccio fatica a mandarlo tutto in gola,per fortuna il nero non dura molto e schizza forti getti di latte ...
    caldo,mai vista tanta sperma in vita mia,un cazzo che sembrava una fontana,era impressionante,e molto eccitante,con parte dello sperma in bocca e altro sparso per il resto del corpo,ne avevo su ogni parte,molta lo bevuta,e appena torno sulla spiaggia,mi tutto in mare per togliermi di dosso tutta quella crema bianca,era molta e appiccicosa,appena in tempo,sta' arrivando il mio compagno! Dopo un paio di ore ritorna il nero e si avvicina,e il bastardo mi chiede davanti al mio fidanzato se mi era bastata la bevuta di latte caldo...... Subito indispettito,il mio compagno a chiesto spiegazioni al nero che da vero bastardo a raccontato fino all'ultima goccia di sperma....... Intanto che parlava con Pietro,vedo il nero toccarsi e parlare fitto fitto a lui,poi tutti e tre torniamo nelle dune e iniziamo a scopare,ovvio il nero ci inculo' a tutti e due,e noi sembravamo due brave baldracche affamate,dopo averci aperto il culo alla grande,questa volta il vu cumpra' pretese altri soldi,per poi sparire..... Torniamo ogni giorno su quella spiaggia,speranzosi di ritrovarlo....ma ancora dobbiamo fare da noi!
«1»