1. Nora - Shibari


    Data: 12/08/2017, Categorie: Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Nora striscia annoiata le sue converse union flag a fianco alle Hogan bianche di Francy che hanno un passo decisamente più allegro e leggero. Al solito Francy sa essere molto convincente o forse Nora difficilmente riesce a dire dei NO risoluti alla sua amica. Tant’è che è stata trascinata letteralmente a questa sottospecie di fiera del wellness, spiritual, oriental marziana e chi più ne ha più ne metta. Hanno già visitato gli stand delle più grosse scuole di Yoga del paese dove hanno cercato, invano, di aprirle dei chakra “Credo di essere intasata” è stata la risposta poco elegante della nostra Nora che poco si è curata della faccia schifata della signorina che la stava aiutando. Nora è poco spirituale e tanto terrena, queste cose esercitano un fascino fanciullesco in lei ma non riesce a farsi coinvolgere più di tanto. Francy invece è proprio la preda perfetta, si vorrebbe iscrivere a tutti i corsi! “Uuuuhh Nora!!! Fanno un’offerta sul corso di meditazione Zen, dai facciamolo insieme c’è la prima lezione gratuita!!”“Sì certo, e poi mi molli all’ultimo come l’aquagym Fra?”“Oh… Ancora con quella storia Nora, non me l’hai mai perdonata eh?” Francy corre verso lo stand del Reiki e si gira verso Nora con espressione interrogativa. Nora declina con la mano, le fa cenno che continua il giro e si ritrovano più avanti.Prosegue il suo giro e si addentra nella zona relativa alle arti marziali orientali. Le viene affibbiato un volantino per un corso di Tai-chi – questo lo do a ...
    Francy… – uno di Kendo e le spacciano qualche bastoncino di incenso. Nora ficca tutto nella sua borsa a tracolla e continua a camminare. Arriva all’ultimo stand, un po’ isolato dal resto. Ci sono poche persone a semicerchio davanti. Sembra ci sia una dimostrazione pratica di qualche arte giapponese. Nora incuriosita, si avvicina e si posiziona dietro al semicerchio. Un uomo giovane dai lineamenti giapponesi sta legando una ragazza giapponese dai lunghi capelli lisci e con un bel kimono tradizionale addosso, su toni rossi. Passa le corde attorno al suo corpo con una velocità impressionante, le corde scivolano sulla seta del kimono con facilità e stringono segnando il bel corpo della ragazza. Nora è arrivata a fine dimostrazione. Il giovane ora inizia a slegare la ragazza con la stessa velocità con la quale ha fatto i nodi, in poco tempo la giovane è libera.“Qualcuno di voi vuole provare?” Il giovane si rivolge al piccolo pubblico, parla un ottimo italiano, si percepisce solo un leggerissimo accento. Tutte le persone davanti a Nora si allontanano piano lasciandola esposta davanti a quel giovane uomo che la vede, la guarda e si avvicina.“Forse lei è interessata, signorina?” Nora deve avere un’espressione imbambolata perchè il giovane la guarda con un mezzo sorriso.“Mmm… sì, mi piacerebbe provare… ma magari non usi tutta quella corda con me… solo una cosa piccola, ok?” Nora segue il giovane al centro dello stand, dove ha raccolte tutte le corde, alcune già intrecciate in splendidi ...
«1234...»