1. La pistola


    Data: 13/08/2017, Categorie: Gay / Bisex, Autore: fellatio, Fonte: EroticiRacconti

    Ho una pistola Beretta calibro 9,la conservo in cassaforte e vado al poligono di tiro quando posso,la tengo anche per difesa personale. Carlo e' un mio amico,e' un agente di polizia,molto carino.Siciliano a un fisico perfetto,un sorriso che mi eccita solo quello! Lui a una pistola simile alla mia,ho molta confidenza con lui,ma non ho il coraggio di espormi troppo,e' Siciliano,fidanzato e purtroppo etero! Un giorno gli dico che avrei bisogno di smontare la pistola per pulirla,oliarla e rimontarla,ma conoscendomi avrei rischiato di perdere qualche pezzo ho di montarla male,e chiedo a Carlo di venire a casa mai quando era libero. Capita una sera,lui era libero dal servizio mentre io avevo voglia di una pizza e cinema,ci incontriamo e decidiamo di passare la serata insieme.ero contento di stare con lui,mi ero fatto un sacco di pensieri e seghe immaginando Carlo nudo a letto con me. Mentre mangiavamo la pizza,Carlo mi chiede se puo' farmi una domanda molto riservata...... Certo,scherzi,avanti dimmi cosa! Quando mi parli,mi guardi negli occhi con una intensita' unica,sembri molto eccitato e stranamente mi sento imbarazzato!Dimmi la verita' sei gay? Abbasso lo sguardo,mi vergogno,poi ammetto di essere gay,e mi dispiaceva di averlo nascosto a lui e molti miei amici. Carlo,mi sorrise e mi prese la mano,sono contento di avere un amico come te,stai tranquillo! Io mi sentivo piu' leggero,finimmo di mangiare la pizza e dopo un film al ...
    cinema,andammo a casa mia. Lo faccio accomodare e gli offro un buon rum,iniziamo a parlare,sicuramente lui si e' dimenticato della mia pistola..... A un certo punto,gli chiedo se a voglia di prendere la pistola! per un attimo rimane imbarazzato,poi si ricorda della mia pistola da oliare e smontare,e con un sorriso malizioso mi guarda e mormora,pensavo mi chiedessi un altra pistola........ Hihhihihiih ma Carlo,se vuoi la tua pistola mi interessa sai! Tra battute e scherzi Carlo inizia a scaldarsi.....vedo che si tocca il pacco piu' volte,poi io per infiammare ancora di piu' l'atmosfera,accendo la tv e metto un dvd porno,dopo 10 minuti siamo tutte e due con il cazzo in mano,lui a veramente un cazzo bello e grosso,allungo la mano sul suo cazzo e inizio una lenta sega,poi dopo poco Carlo mi chiede se ho voglia di prenderlo in bocca..... Gli faccio un pompino divino,Carlo sborra un mare di sperma schiazzandomi prima in gola e poi in faccia,lo pulisco bene,poi continuiamo a vedere il film,intanto io con la scusa di andare in bagno,mi faccio un veloce clistere,mi lavoto bene e metto una bella dose di lubrificante,torno da lui in salotto.,e' gia' con il cazzo duro a smanettarsi,mi tolgo la felpa,sotto non avevo le mutande,mi siedo sul cazzo duro di Carlo,lo faccio entrare tutto,e inizia una bellissima smozza candela,continuammo per ore a scopare,poi Carlo rimase a dormire a casa mia,la pistola l'abbiamo oliata alle 12 del giorni dopo!
«1»