1. Piacere immenso con il cane


    Data: 11/09/2017, Categorie: Zoofilia, Autore: Patty91, Fonte: EroticiRacconti

    Il fatto di cui sono stata protagonista è avvenuto l’estate scorsa. Mia sorella venne a trovarmi con suo marito a casa mia al mare e portarono con loro King, un bellissimo labrador di tre anni. Passammo insieme giorni bellissimi, faceva, molto caldo e le giornate trascorrevamo tra spiaggia e relax in giardino. Poi mia sorella e mio cognato dovettero tornare in città e per qualche giorno e mi lasciarono King. Lui era contento di rimanere, il giardino era abbastanza grande, così correva felice. Io, da sola, continuavo la spensierata vita vacanziera tipica dell’estate. Un giorno faceva particolarmente caldo. Ero in bagno, in costume, intenta a pettinarmi, King giunse e, occhieggiando intorno, prese ad annusarmi infilando il muso sotto il pareo. Una strana voglia mi prese, avevo sentito di donne che si accoppiavano con i cani, non avevo assolutamente mai provato a fare una cosa del genere e sinceramente la cosa mi destava un po’ di curiosità, una curiosità dominata da una evidente ansia per cose che non si conoscono. Dopo molte titubanze, decisi; mi tolsi il pareo e mi misi a pecorina sul pavimento per vedere cosa succedeva. Appena assunta la posizione, King mi saltò addosso da dietro. Sentivo sulla schiena tutto il peso dei suoi 35-40 chili! Inizio a montami. Avevo ancora lo slip del costume allacciato e decisi di slacciare il laccio di stoffa laterale, fatto ciò, il costume scese. King continuava a dare colpi, sentivo chiaramente il suo membro strofinarmi sulle natiche, ...
    cercava la penetrazione senza esito. Allora presi la base del suo pene, indirizzandolo sul mio ano, il resto giunse da sé in pochi secondi! La penetrazione avvenne subito, e cacciai un urlo di dolore. Ormai avevo il pene di King nel sedere, lui continuava a vibrare colpi continui e frenetici, la cosa durò per diversi secondi, poi improvvisamente un piccolo schiocco, avevo preso dentro il famoso nodo… altro grido di dolore. Improvvisamente un primo schizzo lubrificante caldo, vigoroso, mi pervase. Il dolore ben preso fu accompagnato da un grande piacere. Lui continuava a montare, gli sbocchi di sperma dentro si fecero più intensi e forti. Gemevo dal piacere. Mai avrei pensato ad una così abbondante emissione di sperma da parte di un cane! Sentivo continui fiotti caldi colare dentro, talmente intensi che sembrano pervadermi tutto ventre, King mi stava riempiendo letteralmente il sedere di sperma! Poco dopo l’animale si fermò. Avevo sentito che quando il cane si ferma, ogni tentativo di accelerare l’accoppiamento più risultare rischioso e doloroso, quindi decisi di prendermela comoda, prendermi tutto il tempo necessario e lasciare che le cose facessero il loro corso. L’accoppiamento durò circa 20-25 minuti, Quando King si fermò, all’inizio le eiaculazioni continuarono intermittenti ma intense, ogni coito era un godimento sentire quella colata calda nel sedere! Dopo circa venti minuti, il membro si afflosciò e King riuscì a staccarsi. Rimasi in posizione esausta, pensavo che la cosa ...
«12»