1. La sorpresa


    Data: 30/09/2017, Categorie: Saffico, Trio, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    tutto l'abbigliamento, dal più assurdo come un costumino di Batman, ai camici con svariate rivisitazioni, per infermiere decisamente sexy.La commessa, mentre armeggiava tra gli scaffali, ha iniziato a parlarmi;"ricorrenza particolare o vuoi farle solo una bella sorpresa?""abbiamo bisogno di risvegliare il desiderio, così intanto pensavo a dell'intimo sexy" le ho risposto.Come morsa da cento tarantole, ha iniziato a muoversi tutta agitata parlando e gesticolando come una pazza"guarda, ho un'amica che fa massaggi, li fa a singoli o a coppie, sarebbe un regalo perfetto… io l'ho provato, vebbè, poi abbiamo finito per fare sesso tra di noi, ma questa è un altra storia, lei è molto professionale e discreta… sarebbe la scelta giusta per una serata diversa da far passare a tua moglie"Non so se era stata l'idea di vedere quella signora che se la faceva leccare da una sua amica, o era stato il pensiero di vedere mia moglie massaggiata sensualmente da una ragazza, che mi ero eccitato all'improvviso. L'idea non era da scartare.La commessa continuava a parlarmi, ma sinceramente non la stavo ascoltando, ero troppo concentrato dall'idea di vedere delle mani femminili toccare il seno di mia moglie e non solo quello, sentivo solo un brusio di sottofondo accompagnare i miei pensieri.Torno in me e guardo la commessa che, per invogliarmi all'acquisto, stava indossando un sexy baby-doll da mozzare il fiato. Il baby-doll è molto trasparente, ha decolté decorato in pizzo ed è guarnito con un ...
    nastro, sotto il seno, in raso con un fiocco che fa capolino tra i seni, è unito da una delicata catenella in strass che scende tra i due veli lunghi e aperti a spacco sia sul davanti che sul retro… Estremamente eccitante. L'abito si allaccia intorno al collo e dietro la schiena con gancetti regolabili. Il tanga nero con un fiocco davanti e dietro, il reggicalze e le giarrettiere in pizzo completavano il tutto. La ragazza ci sapeva decisamente fare come venditrice.La ringrazio e lo compro, e già che ci sono, mi faccio dare il numero di cellulare della massaggiatrice. Uscendo mi rendo conto che sì l'intimo è molto bello e sensuale, ma che forse il massaggio avrebbe eccitato più me di lei, come fare per appurare che possa piacerle? dovevo rischiare o prima indagare?Intanto volevo conoscere la massaggiatrice, vedere come si presentava, se con fare volgare o educata, se era carina o trasandata. Avevo bisogno di "istruirla", farle capire cosa poteva o cosa non poteva fare.Mentre salgo in macchina compongo il numero, risponde una voce sguillante e allegra che sa mettermi da subito a mio agio. Espongo in poche parole cosa avrei bisogno, ma vorrei conoscerla per vederla fisicamente. Siccome l'occasione, come si sa, rende l'uomo ladro, per non rischiare di finire subito sotto le sue mani per un massaggio, non me la sono sentita di andare nel suo appartamento, ma ci siamo dati appuntamento in un bar sotto casa di lei.Siedo al bar aspettando il mio caffè quando entra una ragazza molto ...
«1234...11»