1. Il bello e la bestia 2


    Data: 04/10/2017, Categorie: Zoofilia, Autore: gigi il balordo, Fonte: EroticiRacconti

    Ho abitato con mia nonna e mio zio per alcuni mesi e vi assicuro non mi sono ma divertito tanto. Siccome mia nonna non voleva che portassi le ragazze anche se le ragazze che portavo io avevano le più rotto solo il buco del culo, perché io in figa di una donna non l'avevo mai messo, tranne in qualche figa di cane o di vacca. Quando arrivavo con dei ragazzi poco esperti nel fare sesso anale era lei che li istruiva e solo qualche volta si faceva chiavare in figa e poi li incitava ad entragli nel buco del culo e poi li portava nella stalla e li ci faceva diverti tutti soprattutto io e mio zio li inculavano e ci facevamo fare dei bellissimo pompini. Mia nonna mi racconto quando con conobbe il nonno, lei era una ragazzina giovane che si faceva qualche ditalino di tanto in tanto e quindi fu il nonno a fargli provare il primo cazzo della sua vita. Poi ancora vergine il nonno, per non metterla in cinta volle metterglielò nel buco del culo, ma gli fece tanto male che non ne volle più sapere, però lei mi disse che tutti gli uomini pretendono di metterlo in culo alle fidanzate senza prima leccargli il buco del culo o leccargli la figa per eccitarla e quindi finisce che molte donne ne vogliono più sapere di prendere il culo. Mi raccontò che il primo cazzo ad entrare nel suo buco del culo fu il pastore tedesco, che però gli leccò la figa fino a farla venire e mentre lei si masturbava lui gli entro nel buco del culo, poi provo con il ...
    cavallo mentre suo figlio, prima gli leccò la figa ed il culo poi la fece sdraiare su un piccolo tavolo gli apri il buco del culo e gli infilò quell'enorme cazzo infine si girò e lo infilo nella figa dove sborrò. Ero talmente eccitato ai racconti della nonna che mio zio si menava il cazzo mia figa ed io prendevo in culo il cazzo del toro. Alla fine mia nonna mi fece leccare, unica donna la fica e si fece chiavare, mentre mio zio me lo metteva in culo. Qualche giorno dopo arrivarono due bellissimi gemelli giovani ed inesperti, la nonna li coccolò per un paio di giorni gli fece dei pompini gli fece imparare a menarsi il cazzo tra loro due e poi gli disse adesso uno mi mette il cazzo in figa e l'altro nel buco del culo e cosi fecero la nonna disse adesso voglio vedere come fate a mettervelo in culo tra di voi, i due gemelli non se le fecero dire due volte e cosi si incularono mentre la nonna menava il cazzo a chi lo stava prendendo in culo, quando vennero la nonna ci chiamò ci disse adesso pulite bene a questi giovani ragazzi poi fi fate inculare e inculerete. Passammo una settimana fantastica perché questi gemelli avevano sempre il cazzo duro quindi avevamo sempre i nostri buchi del culo sempre disponibili ed anche la nonna si faceva chiavare e spesso, alla fine io e mio zio siamo riusciti a mettere nel culo dei due ragazzi due cazzi insieme e per ultimo due cazzi nel culo della nonna e due cazzi in fifa, che nonna troia che abbiamo.
«1»