1. Mia moglie insaziabile


    Data: 09/10/2017, Categorie: Tradimenti, Autore: giorgioxx, Fonte: EroticiRacconti

    vicino al finestrino, e mia moglie mi disse, scusami ma avevo ancora voglia di cazzo e memet voglia della mia bocca, io dissi non preoccuparti seguita che io vi guardo, allora memet mi diede del cornuto, ed io gli risposi, ti piace come sbocchina la mia mogliettina? lui rispose che era bravissima e che prendeva il cazzo in tutti i buchi come poche troie italiane sanno fare, allora pensai, vuoi vedere che gli ha dato anche il culo? a me lo ha dato solo 4 volte, allora chiesi informazioni a mia moglie, ti sei fatta anche inculare amore? lei rispose che tutta la sera non hanno fatto altro che incularla ha avuto sempre figa e culo occupati, mi disse amore credimi, mi hanno sfondata per bene che mi fà male sia la figa che il culo, haamed che era nel posto di guida mi disse che potevo guardare il suo cazzone e rendermi conto di come gli ha fatto il culo a mia moglie, in effetti aveva un cazzo almeno di 23 cm ma era molto grande di diametro ed immaginai subito come gli avesse rovinato il culo, nel frattempo mia moglie per succhiare bene il cazzo ha assunto una posizione di pecorina, allora ho chiesto ad haamed se mi mostrava come inculasse mia moglie, è subito sceso dalla macchina, aprì lo sportello posteriore e si trovò subito d'innanzi a lui il culo di mia moglie, ma prima ...
    di incuklarla ha voluto che io leccassi bene il culo di mia moglie, l'ho fatto ma sentivo il culo così aperto e pieno di sborra che la lingua entrava tutta dentro, poi haamed mi prese la testa tra le sue mani fortissime e direzionò la mia bocca alla sua cappella un cazzo anche il suo di tutto rispetto che in un attimo l'ho sentito sfondarmi la gola, lo sentivo nell'esofago mi ha scopato la bocca per circa un minuto e poi ha inculato la mia troia che godeva come una cagnetta in calore, alla fine dell'inculata ha voluto che riprendessi il cazzo in bocca per sborrarmi in gola, io pensavo che mi avrebbe affogato, ma è stato bravo mi ha spinto la cappella in gola così forte che non ho sentito la sborra in bocca, l'ha mandata diretta in gola, poi però ha preteso che gli pulissi bene con la lingua tutta la cappella che colava ancora sborra, aveva un buon saporee mentre memet sborrava in bocca a mia moglie io pulivo il cazzo del suo amico, poi ci salutammo e andarono via lasciandoci un numero di telefono quello di haamed che abbiamo già incontrato altre tre volte io mia moglie e lui, ma poche sere fà ci ha promesso che per ferragosto andremo in villa di un suo amico e ci sono almeno sette marocchini oltre ad un italiano che è il proprietario della villa, ci sarà da divertirci.
«12»