1. Questo sono io


    Data: 10/10/2017, Categorie: Gay / Bisex, Autore: Gianmarcopassivo, Fonte: Annunci69

    Era il suo compleanno , e come promesso , sono andato da lui due giorni. Cosa per me difficile da attuare perche’ sono sposato. Lui l ho conosciuto due mesi fa e ci siamo trovati subito bene. Mi aveva scopato in un bagno dell’autogrill e da li sono sempre stato la sua donna. Appena arrivato da lui ci siamo subito baciati appassionatamente , poi inginocchiandomi gli ho preso in bocca il suo sesso , ci siamo poi spogliati , siamo andati in camera sua e si e’ messo su una video chat. Li ha creato una stanza di maschi che volevano guardare , mi ha messo a pecora sul letto e li mi ha scopato duramente. Mi girava continuamente per mostrare prima il viso e poi il mio culo scopato. Poi mi sono inginocchiato , ha avvicinato la cam al mio viso e mettendomi l’uccello in bocca mi e’ venuto dentro , facendomi ingoiare tutto forzatamente spingendomi dentro il suo uccello. Non avevo vergogna a mostrami agli altri mentre ero donna, anzi questo mi eccitava. Ci siamo messi poi a chiacchierare con la cinquantina di persone che avevano assistito alla scopata. La cosa che li aveva stupiti di piu era la mia inibizione nel mostrarmi alla cam mentre facevo sesso con un uomo. La sera mi sono preparato per lui , ho indossato autoreggenti e reggicalze e un reggiseno bucato sui capezzoli che mostrava il regalo per lui , in settimana mi ero fatto il pearcing su entrambi i capezzoli , che gia grossi , erano cosi una fonte di ecccitazione per lui e una chiave per farmi perdere ogni inibizione. ...
    GA_googleFillSlot("Annunci_300x250"); Sopra il tutto un vestito normale. Mi ha portato fuori a cena e poi in un locale gay. Li c’era la sorpresa per me , una cosa che non mi aspettavo. Il locale era affollato , mi ha portato su un sofa’ vicino al palco dove la gente ballava , e li mi ha chiesto se ero disposto a fare una cosa per lui , come prova della mia sottomissione a lui. L ho guardato , gli ho preso le mani e gli ho detto si , qualunque cosa sia. Ha chiamato poi un tipo , ha parlato con lui , capii che erano gia’ d’accordo. Il tipo si allontano’ e lui mi chiese di spogliarmi. Lo guardai e gli dissi che sotto c’erano due sorprese che volevo dargli in privato , ma capii subito che la sua eccitazione che aveva programmato era il suo piu bello regalo di compleanno. Mi spogliai quindi subito e rimasi con l’intimo che avevo messo , togliendomi pero’ anche il perizoma. Noto’ subito i pearcing e sorridendo mi strizzo’ subito i capezzoli. Mi fece sdraiare e mi disse di rilassarmi. Un cameramen con una telecamera si avvicino’ subito a me e vidi che le immagini che riprendeva andavano in diretta sullo schermo principale della discoteca. Mi agitai un pochino , ma lui mi tranquillizo’. Subito dopo salirono sul palco una trentina di maschi , ragazzi e non e si avvicinarono al mio sofa’. Li cominciarono a spogliarsi , cercai lui , mi teneva la mano , era felice , mi disse di rilassarmi che sarebbe andato tutto bene. Li mi hanno preso , tutti senza preservativo , mi scoparono in bocca e nel culo, ...
«12»