1. Io e il mio fratellone


    Data: 11/10/2017, Categorie: Incesti, Autore: Labionda, Fonte: EroticiRacconti

    Ciao mi chiamo Sara e ho 23 anni, sono alta 1.50cm peso 50kg ho i capelli biondi lunghi e gli occhi azzurri.. Sono piccolina ma ho un seno abbastanza prosperoso.. Da che ne ho memoria ho sempre provato attrazione verso mio fratello più grande si chiama Andrea ha 29 anni fisico abbastanza atletico 1.90cm di altezza anche lui biondo cn gli occhi verdi.. La mia storia racconta quello che è successo meno di una settiamana fa.. perché lo racconto? Bhe ho la voglia di confidarmi con qualcuno.. Era il 20 novembre e i miei genitori sono partiti x un piccolo viaggio di 3 giorni e io sono rimasta a casa da sola.. o meglio con mio fratello. Per quanto posso sembrare esperta non lo sono anzi il contratrio proprio un prima di questo episodio ero vergine e non sapevo molto sul sesso.. Confesso che molte volte avevo spiato mio fratello quando lo faceva cn altre ragazze che portava a casa ma io non mi ero mai spinta oltre.. Cmq la sera del 20 novembre ritornavo dalla discoteca erano le 3 di notte passate mi faccio la doccia infilo il pigiama e mi metto a letto.. poi è iniziato un temporale veramente forte non avevo paura ma diciamo che nn stavo nemmeno molto tranquilla mi alzo dal letto e vado verso la cucina ma sento mio fratello che mi chiama dalla sua stanza.. Apro la porta e lui è nel suo letto sotto la coperta che mi guarda.. "Hai paura sorellina?"mi chiede in modo scherzoso.. "dai vieni a sdraiarti qui fino a quando non finsce" io che non aspettavo altro spengo la luce del corridoio e ...
    entro nel suo letto.. lui mi abbraccia e io mi sento veramente piccola confronto a lui... passa un po di tempo e sento che lui si addormenta il suo respiro diventa pesante.. a me inizia a battermi il cuore x tutti i pensieri sconci che mi passano per la testa.. senza pensarci faccio scivolare la mia mano lungo il suo addome per poi finire sull'elastico dei boxer.. Poi la infilo dentro e sento il suo cazzo nella mia mano.. inizio a muovere la mano e lo sento iniziare a irrigidirsi.. Lui dorme ha un sonno molto pesante.. allora scivolo sotto la coperta dove fa caldo! E gli esco dai boxer la sua erezione ormai molto grande e inizio a leccarla.. dalla punta fino alle palle.. gli bacio un po la cappella succhiandola un po.. poi lo infilo in bocca.. e capisco che si sta svegliando.. lo prendo fino in gola e poi sento che lui alza la coperta e sento i suoi occhi su di me.. lui non dice niente.. Mi mette le mani sulla testa e inizia a spingere cn il bacino.. poi si sposta su di me lasciandomi il cazzo in bocca io finisco cn la testa spiaccicata contro il materasso cn lui sopra di me.. che spinge infilndolo sempre di piu in gola.. e lo fa forte e veloce.. mi scopa in bocca e io inizio a eccitarmi.. faccio scorrere la mia mano verso la mia figa depilata ma lui mi ferma la mano...mi trascina e mi mette sdraiata sotto di lui cn la testa sul suo ciscino.."sei monella sorellina!" Mentre le nostre labbra si sfiorano "e le sorelline monelle vanno punite" mi sfila i pantaloni del pigiama "e ...
«12»