1. Mia suocera come infermiera


    Data: 03/11/2017, Categorie: Esibizionismo, Autore: Marco Liserni, Fonte: EroticiRacconti

    e' accaduto la scorsa estate, mi piace molto il mare ed appena posso corro sulla spiaggia per una nuotata e per prendere il sole. quel giorno ero arrivato in spiaggia di buon ora dopo aver lavorato tutta la notte nell'azienda dove faccio periodicamente anche i turni di notte, anziche tornare a casa decisi di andare direttamente al mare e di riposare sulla sabbia in riva al mare anziche dormire nel letto di casa, e cosi feci. pero, compklice la stanchezza ed il sonno mancante dalla nottata passata al lavoro mi addormentai sulla spiaggia e rimasi sotto il sole per molte ore. al mio risveglio il danno era fatto, il piccolo ombrellone che mi riparava aveva protetto le spalle e la testa ma la parte bassa della schiena e la parte posteriore delle cosce erano completamente ustionate. il dolore insopportabile che sentivo mi impedi di andare a lavorare la sera successiva e le seguenti, menbtre al mattino mi recai dal medico per farmi prescrivere qualcosa che alleviasse la mia sofferenza. e cosi fu, tornai a casa con creme ed unguenti, pero' si poneva un altro problema, da solo non potevo certo spalmare quei farmaci sulla mia parte posteriore e mia moglie era ormai fuori casa per il lavoro. non mi rimaneva che rivolgermi a mia suocera che abita al piano sopra il nostro appartamento. la chiamai spieganole quale fosse il problema e lei scese subito in casa ...
    mia. quindi mi disse che avremmo subito iniziato a mettere le creme curative, e ci dirigemmo in camera da lettodove iniziai a togliermi camicia e pantaloni, rimanendo con i boxer ma poiche' al mare portavo un custume a slip gran parte della zona ustionata rimaneva coperta dai boxer, quindi mia suocera mi disse che avrei dovuto toglierli, con un sorrisetto disse : non ti vergognerai mica a farti veder nudo da me ? io effettivamente ero un pochino incerto, ma allo stesso tempo una senzazione di eccitazione al pensiero di mostrarmi a lei che e' ancora una bella donna giovanile, mi stava eccitando, inoltre sono anche abbastanza ben dotato, ed infatti quando i miei boxer caddero a terra, sul suo viso si dipinse un'aria soddisfatta e ridendo disse . bene bene, vedo che mia figlia non ha di che lamentarsi, non le fai mancare niente ! mi sdraiai sul letto e lei inizio' a spalmare le creme, insieme al sollievo che queste davano alle mie scottature ci fu anche l'eccitazione di mostrare la mia attrezzatura a quella bella donna di mia suocera e di ricevere i suoi complimenti. anche per i giorni successivi si ripetette quella operazione, ed ormai quando lei arrivava mi facevo trovare gia' pronto nudo e con tutto bene in mostra, e mi pareva proprio che non solo non le dispiacesse la vista, ma anzi le facesse particolarmente piacere ammirare cio' che vedeva.
«1»