1. La Mia Prima Gangbang Fu' In Una Discarica


    Data: 04/11/2017, Categorie: Trio, Gay / Bisex, Trans, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Parlare di Cazzi che sborrano su e dentro di mè, e di Uomini che mi sfondano, credo sia chiaro a tutti, che è la cosa che Mia Mamma abbia visto e sentito negli ultimi anni da mè. Cchi abbia già letto le mie precedenti avventure messe in Web come Racconti mi conosce bene, dato che molti continuano a chiedermelo, lo ripeto ancora... queste cose che state leggendo non sono racconti di fantasia, ma storie di vita realmente vissute da mè in prima persona, anche se avvenute anni fà. Complice di tutte le mie malefatte, Mia Mamma suo malgrado,che mi hà sopportata malvolentieri ma hà accettato per amore del suo unico figlio, a prendere parte solo visivamente a queste che per lei sono state solo 'Porcherie'. ma che per mè sono state pagine importanti di vita vissuta dalla prima all'ultima avventura. Fossi Nata Femmina invece che maschio, credo ne avrebbe dovute sopportare ben di peggio la mia cara Mamma. tutto sommato gli è andata ancora bene. credo che se fossi stata femmina, avrei fatto o la puttana da strada, o sicuramente la escort, senza dubbio niente e nessuno mi avrebbe tenuta lontana dagli uomini e dal cazzo. Quando una nasce Troia dentro, che sia in un corpo maschile o femminile poco importa, l'importante e dare sfogo alla propria natura ed è cio' che ho fatto io in tanti anni come Greta Russo. Greta è nata per far godere i maschi e dare piacere agli uomini di mezza età, sostanzialmente l'uomo maturo mi è sempre piaciuto credo per compensazione al padre che ho avuto part ...
    time, e quando poi è scomparso, ho cercato di rimpiazzarlo con tutti gli uomini maturi che trovavo. Ricordo ancora Oggi l'esordio di Greta come Troia alla mia prima scopata di gruppo, fu' la mia prima Gangbang e la ricordo ancora con vero piacere. quando sei Trav devi avere per forza una tua identità,che ti possa chiamare Greta,Lucia,Anna o cento nomi diversi, devi sentirtelo tuo e sentirti quella che sei. io mi son Sentita Greta da subito, un nome facile da ricordare come la grande attrice Greta Garbo. eppoi era un nome che mi calzava meglio di tanti altri immaginati. Russo invece e il mio vero cognome e viene dalla calabria. mio padre era nato a reggio calabria ma cresciuto a Milano. Mia Mamma è veneta di origini, quindi Greta è figlia di due città diverse ma nata e cresciuta a Milano. magari a qualcuno questo puo' non interessare molto, ma lo dico per raccontarvi anche chi sono e da dove provengo originariamente. dicevo che mi torna in mente la mia prima Gangbang, era solo un'anno che ero Greta, e di cazzi ne avevo già presi anche se non come feci in seguito negli anni sucessivi dove ho dato il meglio di mè. al tempo Mamma nemmeno sapeva di mè come Greta, dovevo ancora farne di esperienze ma già la voglia di cazzo era tanta e il desiderio di provocare i maschi e sperimentare fino a che punto potevo stuzzicarli con il mio corpicino, era molto. l'estate era ormai avanzata, credo fosse luglio ma non ne sono sicura al 100%, con sicurezza invece, so che dietro casa mia, a pochi ...
«1234...8»