1. 08 - La trappola


    Data: 13/11/2017, Categorie: Dominazione, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Sara aprì la casella di posta con rassegnazione.Da quando aveva pubblicato quel post su quel forum, non era più riuscita a vivere.Il giorno seguente aveva ricevuto qualcosa come centocinquanta mail, così tante che da subito aveva pensato fosse un virus.Invece non lo era.Ora, a distanza di quasi un mese, il fenomeno si era un po’ attenuato, ma ne sentiva ancora gli eco.Aprì la prima mail.“Sei una maiala succhiacazzi”, diceva.Cancellata.Aprì la seconda.“Ti farò fremere di piacere e urlare di dolore. Chiamami subito 338/XXXXXXXX”.Cancellata.Provò con la terza.Iniziava con “Splendido quarantenne, fisico atletico e cultura universitaria...”.Proseguiva per almeno mezza pagina, non aveva neppure voglia di leggerla, figuriamoci di rispondere.Aprì la quarta.“So che cosa stai provando. So che hai ricevuto decine, se non centinaia, di messaggi, e probabilmente ti sei quasi pentita di esserti raccontata su internet”.Sara annuì in silenzio, poi proseguì la lettura.“So che il tuo post è stato meditato a lungo; per giorni ti sei chiesta se dovevi pubblicarlo o no, poi hai seguito quello che ti diceva il cuore. Perchè sono anni che ti senti così, sono anni che non sai con chi condividere quello che senti e che vorresti”.Sara sorrise amaramente. Era tutto vero.“Io so queste cose non perchè sono un’indovina, ma perchè ci son già passata. Per questo motivo sento sia mio dovere prenderti per mano e accompagnarti in questo mondo affascinante ma oscuro. Se tu lo vorrai, ovviamente. Pensaci. ...
    Io sono Medusa”.Sara si passò una mano tra i lunghi capelli castani.Questa era finalmente una mail diversa.Innanzitutto era una donna, e già questo era un’ottima partenza.Poi sapeva di cosa parlava, indubbiamente.Veleva la pena di provare?Alzò le spalle: non avrebbe potuto farle male via mail, no? E poi era questo che desiderava quando aveva confessato i suoi pensieri su quel forum di BDSM: parlare con qualcuno.Cliccò il tasto “rispondi” e scrisse velocemente il testo.“grazie per avermi scritto, medusa. mi piacerebbe approfondire il discorso con te”.Inviò.Claudia sentì arrivare la mail e vide con soddisfazione che era di Sara.Le aveva scritto quella mattina dopo averne seguito le tracce su internet.Non era stato difficile seguendo le indicazioni di Augusto: Sara si era registrata su un forum di dominazione e bondage e aveva posto qualche domanda in merito a qualche tecnica; poi - in una sezione dedicata alle inserzioni - aveva detto che avrebbe voluto provare un rapporto di dominazione a distanza.Claudia conosceva quegli ambienti, sapeva che tipo di persone le avrebbero scritto, e sapeva che corde toccare per non passare inosservata.Rispose subito alla mail.“Lieta di risentirti. Percorreremo assieme questo cammino, e per questo motivo è necessario che sappia un po’ di cose di te. Hai voglia di raccontarti un po’?”.Sara accolse con entusiasmo l’arrivo della risposta. Non immaginava che Medusa avrebbe risposto così in fretta.Rispose alla mail.“puoi chattare? sarebbe più ...
«1234»