1. Mia mamma e la magia del natale


    Data: 15/11/2017, Categorie: Cuckold, Etero, Trio, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Questo natale siamo saliti su a torino per trascorrere le vacanze di natale in compagnia dei nostri parenti speciali....inutile dire che la piu contenta di ciò era mia mamma visto che poteva riassaggiare le enormi mazze che madre natura aveva dato ai miei due cugini stalloni.Appena arrivammo fummo subito accolti con molto calore, in particolare mio cugino mario che non perse occasione per abbracciare forte mia mamma. Gli sussurro qualcosa all'orecchio per fortuna sono abbastanza bravo a leggere il labiale, gli disse: ti sfonderò e tocchero l'utero con la mia cappellona.Mario e luca si offrirono di portare le valige sopra e mamma con la scusa di dover prendere una cosa dalla valigia li segui...e cosi feci pure io. Pensando di essere soli mario gli infilo la lingua fino in gola mentre luca giocava con il suo seno abbondante (ricordo che mia mamma ha una sesta di seno)Ma era troppo rischioso continuare...e mario disse che la sera stessa usando me l'avrebbero riempito la figa di calda sborra.Giunse la sera e mario mi invito a vedere la sua nuova casa e invito pure mia mamma per "compagnia".Arrivati nella nuova abitazione mario e luca si diedero un occhiatina complice e scomparvero in camera...ritornarono dopo 10 minuti travestiti mario da babbo natale e luca da elfo. Iniziai a sfotterli come non mai....i due bastardi avevano previsto tutto e per punizione mi chiusero in cantinola. Quelle merde sapevano che li avrei sfottuti e con lo scherzo della cantinola potevano rimanere ...
    indisturbati con mamma. Mamma guardava divertita la scena provando a liberarmi....in realtà era un modo per toccare i loro muscoli...lo notai perchè i porci erano eccitati e io sentivo le loro verghe dure.La cantinola di mario aveva un lucernaio che affacciava nel salotto di casa...questo significava che potevo osservare tranquillamente la scena...Mario ritornò simulando la risata di babbo natale e facendo sedere mia mamma sulle sue gambe....in realta era seduta in modo da avere piantato contro il culetto il capitone di mario.Mario chiese: hai fatto la buona bimba o la cattiva bimba? e mamma rispose con voce infantile: la buona bimba.Ah allora il folletto ti darà un bel dolce di natale....Luca non se lo fece ripetere due volte che aveva già i suoi 24 cm duri fuori.Mamma inizio ad assaporare lentamente la cappella....passando poi all'asta e infine le palle che mise in bocca una ad una....erano due albicocche....enormi....Mamma inzio a pompare per circo 5 minuti....molto lentamente come una bambina che gusta un gelato saporito....Nel frattempo mario le afferrava le mammelle e le leccava il collo...sussurandole che le era mancata la sua cagna preferitaDopo cinque minuti luca non ne poteva piu....bloccò la testa di mamma e inizio a spingere come un forsennato, mamma era diventata brava a inghiottire cappelle quindi non ebbe conati, luca caccio i suoi 24 cm intrisi della saliva densa che inizio a colare su mia mamma.In cinque secondi mamma era nuda a pecorina....luca non aveva bisogno ...
«12»