1. Le vere avventure di Sabina la tettona


    Data: 29/11/2017, Categorie: Orge, Cuckold, Dominazione, Trio, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Ero a Hong Kong per lavoro già da una settimana e ne avevo ancora per un altra settimana prima di rientrare in Italia.Finita la giornata di riunioni rientro accaldato in albergo.Sono infoiato della mia Sabina, mi manca il suo corpo, mi mancano le sue tettone, mi manca lei ... ho il cazzone durissimo nel pensare a lei.D’altra parte il corpo che si ritrova fa di lei una vera e propria bomba di sesso e eccitazione;ad alcuni puo' anche non piacere per la troppa prorompenza e formosità ma emana sesso da ogni poro. Alta 1.68, robusta ma non grassa, piuttosto soda, con due spalle da nuotatrice,molto larghe e due tettone da sballo, una sesta o settima straripante. Capezzoli grossi con grandi aureole.Poi un culo favoloso con due chiappe prominenti e sode. Due gambe robuste e due piedi da favola. Un donnone si potrebbe dire.Ultimamente poi è un po' dimagrita e ha ridotto la pancia che aveva e questo evidenzia ancor di più le sue curve esplosive, soprattutto le tettone.E poi il viso, con due occhi bellissimi, i più bei occhi che abbia mai incontrato che ti trapassano da parte a parte.Il mento, un mento prominente che non chiede altro che di essere baciato e mordicchiato.I capelli rossi, sono liberi e selvaggi.Poi la pelle, che dire della pelle; è indescrivibile, morbida, posso solo dire che emana sesso da ogni poro.Il suo sapore, il suo odore, il suo fiato, la sua voce ... tutto è quanto di più sexy vi sia.A tutto questo sto pensando mentre rientro in camera, sono molto molto eccitato ...
    e molto molto porco.Come ogni sera mi sto per collegare dall'albergo via skype con lei, ho proprio voglia di sesso, penso che se lei è di buzzo buono faremo sesso via skype masturbandoci ... lo facciamoabbastanza spesso quando sono in giro per il mondo.Entro in camera e senza neanche passare per il bagno a darmi una sciacquata mi siedo cosi come sono sulla poltrona, sono troppo eccitato,connetto il portatile e faccio partire la chiamata video di skype,in Italia dovrebbero essere circa le 2 del pomeriggio.Connessi, Sabina solo in audio- "Amo', come stai? Ti vedo stravolto"- "Si, sono stravolto di voglia di te, mi manchi da impazzire, ho difficoltà durante le riunioni a concentrarmi perchè penso sempre a te ... ho la carne che freme per te ..."- "Amo' mi manchi anche tu, stanotte mi sono dovuta toccare pensando a te, ho usato anche il cazzone nero che mi hai regalato, immagginavo fosse il tuo, spero di non aver svegliato ivicini con le mie urla quando sono venuta!"- "Guarda come mi ecciti"mi sono tirato fuori il cazzone, i miei 18 centimetri sono durissimi e svettano di fronte alla telecamera del portatile mentre lentamente inizio a masturbarmi- "Sei la mia vacca lo sai? Guarda guarda quanto mi ecciti, quanto è grosso e duro di desiderio di te!"- "Mmmmmhhhh porco, si lo vedo, sei un vero porco ... lo so ... allora stamattina sono andata a cercare qualcosa che ti piacesse, guarda qua"e attiva il video ... clessidra per qualche secondo ... ecco che la vedo:seduta sul bordo del ...
«1234...7»