1. La Prima Volta di Un'Amica


    Data: 02/12/2017, Categorie: Etero, Trio, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Una carissima amica della mia età,chiede stranamente a me e a mia moglie di incontrarci una domenica mattina in bar per un'aperitivo,io e mia moglie un pò basiti e straniti accettiamo di andare all'appuntamento,con la speranza che non sia successo nulla di grave alla nostra amica,ci ritroviamo in bar,dove lei arriva poco dopo di corsa,ci sediamo ed iniziamo a ridere e scherzare,sorseggiando un'aperitivo e mangiucchiando pizzette e cose sfiziose,quando la nostra amica si fà avanti e ci dice che ci deve fare una confessione,le dico di aprirsi e che vista l'amicizia che ci lega,poteva dirci ciò che voleva e che li sarebbe rimasto.Sapete,ho appena passato i cinquant'anni e non ho mai fatto sesso con nessuno,la guardo un pò stralunato e le dico:ma come sei Vergine ?e lei mi risponde: sai mi sono masturbata parecchie volte,ma non sono mai stata penetrata,quindi si,sono vergineLe dico:scusa,ma come mai questa mattina hai deciso di farci questa confessione ?Lei: perchè ho deciso di perdere la verginitàio: ok,mi fà piacere,ma noi cosa c'entriamo in tutto questo?lei:la vorrei perdere con voiio:scusa ? con noi ? ma stai scherzandolei:no no scherzo,vorrei fare sesso con voi due assiemeio:no guarda stai scherzando,dai lascia stare non è cosalei:non scherzo voglio perdere la verginità con voi due assiemeMia moglie: no ma dico sei fuori di testa,mio marito dovrebbe venire a letto con te ?lei:guarda che ci saresti anche tuMoglie:no tu sei fuori di testa,non se ne parla (si alza e torna ...
    alla macchina)Io:guarda non prenderla a male,ma ha ragione lei,ci sentiamo nei prossimi giorni,ciao buona domenicalei:okio e mia moglie,andiamo a casa a pranzo e non parliamo,siamo quasi irritati,dalla cosa che ci è stata chiesta,finito il pranzo,vado sul divano a vedere il gran premio,e mentre guardo la corsa la mente vaga,verso l'argomento della chiacchierata della mattinata,penso e divago con la mente,questa ragazza ha chiesto a me e mia moglie di fare sesso con noi e donare a noi la sua verginità,come mai ? perchè a noi ? e non trovarsi un'uomo ? e mi viene l'idea di chiederlo a lei,e decido di messaggiare con lei e chiedere il perchè.Ciao (le scrivo) stò riflettendo sulla chiacchierata di stamattina,mia moglie stà dormendo,e volevo chiederti perchè? perchè noi ? e non un'amico tuo collega di lavoro,ne hai tantissimi?Risposta:hai ragione,ci ho pensato,ma per svariati motivi,preferisco una copia,perchè a dirti la verità,non ho ancora ben capito se mi piacciono di più gli uomini o le donneIo:ho capito,ma rimane la domanda,perchè noi e non un collega prima ed una collega poi,così capirestiLei:la verità ?io:certolei:è che ho una paura pazzesca,di fare una figura di merda,non l'ho mai fatto e ho paura di essere giudicata da altriio:anche noi potremmo giudicarti scusalei:no,voi siete troppo,dolci e mi conoscete da sempre,non giudichereste il mio comportamentoio:sei sicura ?lei:sicurissima,ma tua moglie è ancora incazzata ?io:ma non sò non ne abbiamo parlato,prova a mandarle un ...
«123»