1. Stefano e suo fratello.


    Data: 06/12/2017, Categorie: Gay / Bisex, Autore: roby1966x, Fonte: Annunci69

    Sono Roberto un 43enne, alto un metro e ottanta per 75 kg di peso, corporatura normale, leggermente brizzolato, giovani e solare, felicemente sposato, con fantasie bisex. Chi ha già letto i miei racconti sa che con Stefano, uno studente universitario 23enne di Trieste, ci siamo divertiti e abbiamo anche sverginato suo fratello Alessio. Da quella volta che assieme ci siamo scopati Alessio, saranno passati 3 mesi che per vari motivi non ci siamo potuti incontrare, anche se ci siamo sentiti spesso al telefono. Infatti Stefano, in questo periodo, mi ha tenuto aggiornato sulla situazione con Alessio. I primi giorni dopo la nostra scopata Alessio gli teneva il muso, ma a poco a poco la voglia di riprovare quelle sensazioni è diventata più forte e alla fine ha chiesto lui steso a Stefano di scoparlo. Il quale non si è certo tirato indietro e anzi ha cominciato a scoparlo con cadenza giornaliera e alcune volte anche più volte al giorno. Verso la metà di novembre mi suona il cellulare mentre ero in macchina, vedo che è Stefano e rispondo, felice di sentirlo. Mi dice che vorrebbe organizzare qualcosa con me e suo fratello. Ci accordiamo per il fine settimana seguente. Con una scusa mi sarei liberato per la serata di venerdì e per il sabato. Come promesso, venerdì sera verso le 19,00 sono a casa loro. Mi apre Stefano che mi dice che Alessio è in bagno a farsi una doccia e mi spiega cosa vorrebbe fare. Vorrebbe truccare e travestire Alessio per trasformarlo in una puttana e poi ...
    trattarlo di conseguenza e mi chiede pure se conosco qualcuno per poterlo esibire e magari concederlo in uso. Mi accompagna in camera sua dove dall’armadio toglie un pacco contenente tutto il necessario, Biancheria intima, calze, guepiere, minigonna, camicetta, maglioncino, stivali con il tacco, una parrucca bionda e naturalmente una collezione di trucchi, dicendomi che si è fatto spiegare da una sua amica come utilizzarli per aver un bel risultato. Intanto sentiamo che Alessio sta per uscire dal bagno e affrettandoci lo blocchiamo sulla porta del bagno. E’ in accappatoio. Stefano con una rapida mossa glielo toglie lasciandolo nudo. Completamente depilato, e devo dire che comunque non è per nulla peloso, anche in faccia non si nota quasi per nulla la presenza dei pochi peli della barba, con un po’ di trucco può sicuramente diventare una gran troia. Salutandolo gli metto una mano sulle chiappe strizzandole vigorosamente e andando a cercare il buco del culo. Appena mi avvicino con le dita sento il buco schiudersi. Rivolto al Stefano: “Hai fatto un bel lavoro!!” E Lui “Già, hai visto! Basta avvicinarsi con qualsiasi cosa che si apre dalla voglia.” Alessio non dice una parola. E Stefano gli dice si spogliarmi e di baciarmi il cazzo. Non se lo fa ripetere, e in un momento mi toglie il maglione e camicia e mi sfila pantaloni e boxer in un colpo solo. Si inginocchia e comincia a baciarmi la cappella che come il cazzo è già grossa. Anche Stefano si è spogliato completamente e mettendosi al ...
«1234...9»