1. Michele il mio ex e amico di mio marito 21


    Data: 09/12/2017, Categorie: Cuckold, Trio, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Racconta FraIl giorno dopo mi alzai soddisfatta, mi era piaciuto prendere quel bel cazzo che Mario aveva fra le gambe, tutto nel culo, finalmente fra i miei amanti ne avevo anche uno negro con tanto di cazzo, non vedevo l'ora di dirlo alle mie amiche, purtroppo però, grazie al fatto che a mio marito piacevano le corna non potevo nemmeno provare l'emozione della trasgressione e farlo a sua insaputa, in quanto sapevo, che nel momento in cui, lui lo avesse saputo o mi avesse scoperto, invece di incazzarsi come avrebbe fatto qualsiasi marito, sarebbe stato contento, in quanto a lui piace avere una moglie che fà la zoccola con chi cazzo vuole lei, dopo aver chiesto il permesso a Michele naturalmente. La donna ha bisogno di un uomo accanto per cui fare la puttana, è così che si sente gratificata come femmina, chiavando con il marito non si sente zoccola, in quanto è normale che scopi con lui, invece, avere un uomo con il quale scopi solo perchè ti piace scopare con lui, è diverso, ti fà sentire più femmina più desiderata e più zoccola, in quanto sai che le chiavate che fai con lui, le fai per desiderio e non per dovere coniugale. Però sentendo le mie amiche, mi rendevo conto che cominciavano ad essere diversi i mariti a cui piaceva sapere che la moglie aveva un'amante e farsi raccontare le loro chiavate. Io, se Michele non mi avesse dato il permesso, non avrei certo rischiato di perdere il suo cazzo per dare il mio culo a Mario, anche perchè, sospettavo, che se mi fossi fatta ...
    chiavare da Mario all'insaputa di Michele, certamente mio marito gliel'ho avrebbe detto. Ma vi rendete conto ? quel cornuto di mio marito, invece di essere mio complice, era complice del mio amante. Mario dopo aver visto scendere da casa mio marito, mi telefonò dicendomi che aveva voglia di me, e che quando mio marito gli era passato davanti, gli aveva fatto pena, in quanto lui non sapeva che si era scopato la moglie e che scopata ! sì Mario era entusiasta di come mi ero fatta sbattere da lui, e per me era gratificante il fatto che un ragazzo così giovane, con tante puttanelle che ci sono in giro, aveva perso la testa per la mia fica. Mario non sapeva, che mio marito, non solo sapeva tutto, ma ci aveva anche visti e la sola vista della moglie che scopava con un altro molto più giovane di lei, l'aveva fatto sborrare tre volte. Durante il giorno mio marito mi tempestò di telefonate per sapere se Mario fosse salito sù a scoparmi, e cosa avevo fatto con lui, ma gli dissi ripetutamente che non era salito in quanto avevo visto dal balcone che c'era un camion che stava scaricando della merce, e quindi certamente era impegnato, sembrava quasi che ci tenesse più lui alchè io mi facessi sbattere da Mario, che noi stessi che dovevamo farlo. Sì, capisco quelle donne che ora nel leggermi mi stanno invidiando nel sapere che ho un marito così permissivo e amante delle corna, indubbiamente era eccitante sentire mio marito che mi chiedeva speranzoso, se mi ero fatta chiavare o no dal mio amante, ...
«1234...9»