1. Zia e Nipote


    Data: 11/12/2017, Categorie: Orge, Autore: 50ennevolante, Fonte: Annunci69

    A gennaio scorso mi sono lasciato convincere da due colleghi più giovani a partecipare ad una crociera nel mediterraneo. Dato il periodo era una buona offerta, e loro mi hanno chiaramente lasciato intendere che lo facevano con l’idea di conoscere qualche signora a bordo e divertirsi senza problemi. In effetti è facile trovare in queste crociere amiche in coppia o gruppetti di signore sole che si organizzano per passare una settimana lontane dai problemi quotidiani della famiglia o del lavoro. Siamo partiti da Genova il sabato sera e già la domenica a pranzo i miei due colleghi avevano abbordato due signore lombarde, una giovane sui 30 e l’altra sui 50. Le due si sono poi rivelate zia e nipote, 51 e 34 anni, entrambe sposate, in vacanza insieme. I miei colleghi non ancora 40enni si sono dati subito da fare corteggiando Lorella, la nipote, ed io mi sono ritrovato a chiacchierare con Luisa, la zia, che per i suoi 51 anni aveva davvero un fisico apprezzabile. La sera abbiamo cenato tutti insieme, poi mentre i “giovani” sono andati in discoteca a ballare, io e Luisa ci siamo fermati al bar a bere un cocktail. Lei era su di giri e, per farla breve, mi ha fatto capire che ne aveva voglia, vista l’astinenza che si portava dietro da un po’ causa un marito più anziano di lei oramai sessualmente assente. L’ho portata nella cabina che dividevo con i colleghi e nel giro di pochi minuti abbiamo iniziato a scopare come animali infoiati. Lei mi incitava a darci dentro, mi aveva spompinato ...
    come una porca leccandomi libidinosamente la verga che ho di discrete dimensioni. L’ho montata con foia ed ho concluso con una bella sborrata dentro senza particolari scrupoli, approfittando anche dei due orgasmi che aveva avuto e che l’avevano resa disponibile a farsi fare ogni cosa. Poi mi sono messo seduto sul letto con lei che mi leccava le l’asta per farla tornare bella turgida, mentre io allungavo le mani tra le sue natiche ed infilavo con forza due dita nel buco posteriore, preannunciandogli l’imminente inculata. GA_googleFillSlot("Annunci_300x250"); Lei mugulava eccitata dandomi del maiale, cosi che dopo poco l’ho messa a pecorina su una poltroncina della cabina e dopo averla lubrificata con del sapone liquido, gli ho piantato con forza il randello di carne nel budello anale. Lei si dimenava dandomi del porco bastardo, ma poi ha lasciato che la impalassi senza più protestare. Mi stavo godendo la monta anale della zia con sculacciate e strizzate di tette quando mi sono accorto che la porta della cabina a cui davamo le spalle era aperta ed i miei due colleghi si godevano la scena in compagnia di Lorella, la nipote, decisamente brilla e con lo sguardo eccitato mentre loro due la palpavano libidinosamente. “Ti sei dato da fare prima di noi, ti stai divertendo con la zia?” mi hanno detto mentre entravano pure loro e si buttavano sul letto con Lorella iniziando a spogliarla. Luisa si era irrigidita un attimo, voltandosi a guardare la nipote che si preparava a prenderne due ...
«123»