1. Battuta e sottomessa


    Data: 12/12/2017, Categorie: Trio, Autore: Mescal, Fonte: EroticiRacconti

    Mi chiamo Carla, sono fidanzata da anni con un uomo noioso e aggiungerei inutile, ma ho vissuto tempo fà un'esperienza pazzesca e ve la voglio raccontare.. Eravamo ad una festa a casa di amici, c'era tanta gente e tutti avevamo alzato un po' troppo il gomito.. c'era un ragazzo che mi fissava, all'inizio gli ho dato poco peso, era più giovane di me. Premetto che io sono una bella donna,mora capelli lunghi, quarant'anni ma portati bene, da giovane facevo danza e il mio corpicino è ancora niente male.. Disinibita un po' dall'alcool e un po' dall'eccitazione che mi provoca quel ragazzo ci incomincio a flurtare! si chiama Dino ha 29 anni è alto.. e molto dotato... sul più bello pero' si avvicina Alessia, una che esce non il mio gruppo ogni tanto, quella troia si intromette e inizia a fare la gatta morta! (ho anche il sospetto che si sia scopata il mio uomo solo per farmi un dispetto). Ci punzecchiamo, ci lanciamo frecciatine.. mi sta provocando questa zoccola!sotto gli occhi appagati di Dino. Non me lo porterai via! Alessia è biondina,si tiene in forma con la palestra ed è un po' appariscente, tutti gli uomini ci provano con lei.. è molto sexy. Quella serata stava per terminare, e Alessia era in vantaggio.. io non avevo libertà di movimento per via del mio fidanzato nei paraggi. Ma non posso farmi soffiare questa preda da quella, un esemplare di maschio come quello non si vede spesso in circolazione, io e Alessia ci quardiamo in cagnesco, siamo ai ferri corti, non la prendo ...
    a pugni solo perchè il locale è pieno! vattene troia, molla l'osso, il cinghiale è mio.. ma togliti sfigata impara come si fa dice quella e tornatene dal tuo ragioniere ipodotato! non ci ho visto più, l'ho presa per i capelli e.... Dino ci separa.. Signore, non è il caso di litigare (qiu), ho un idea per voi, domani lotterete per me. ...io e Alessia restiamo un po' sconcetrate, ma con tutta la rabbia addosso e l'odio che provo per la mia "amica" d'impulso accetto.. andro fino in fondo questa volta, te la farò pagare. Anche Alessia accetta la sfida di buon grado.. ti distruggo sciacquetta mi dice. grgrrr.. la odio! Il giorno seguente ci ritrovammo a casa di Dino, io non avevo chiuso occhio al pensiero della sfida che dovevo affrontare, un vero e proprio combattimento per conquistare un uomo.. non ho mai lottato con un'altra donna, l'idea però mi stuzzica, sono eccitata dalla sera prima per l'incontro, ho avuto voglia di toccarmi e ho persino fatto l'amore col mio uomo..(esperienza penosa). OK ragazze, le regole sono semplici, entrate in vasca e lottate fino alla resa dell'avversaria, la vincitrice avrà me come premio (mentre lo dice Dino lo tira fuori... è enorme), la perdente sarà sottomessa alla sua avversaria e sarà la sua schiava! Ancora più eccitata guardo Alessia con aria di sfida, la scruto dalla testa ai piedi, cavolo che fisico! Penso, avrò fatto bene ad accettare questa sfida?, ma si cavolo, lottare con un'altra donna davanti ad un uomo eccitato è il massimo. Ci ...
«123»