1. 2 gusti è meglio che 1


    Data: 12/12/2017, Categorie: trans, Autore: Jack 88, Fonte: EroticiRacconti

    Era ormai qualche mese che non mi facevo scopare da una Bella trans e desideravo proprio prendere un cazzo in bocca e in culo fortuna una mia amica lesbica e la sua ragazza una sera orgazizzarono una feste a cui mi invito c'erano molti gay e lesbiache amiche loro e poi io notai due belle trans di colore chiesi alla mia amica se me le poteva presentare e cosi feci una di loro era italiana e si chiamava Luana l'altra brasiliana e si faceva chiamare Mary. Luana era alta bionda un corpo mozzafiato indossava una canotta bianca e stretta che copriva poco le due tette enormi che quasi uscivano dai lati, la canottiera lasciava fuori anche gran parte del ventre piatto e poi iniziavano dei jeans chiari di quelli stretti stretti che accentuavano il suo culo da sballo, le gambe che scendevano lunghe e sensuali che finira no con una scarpe col tacco. Mary con la pelle color ebano labbra rosse e carnose, alta e capelli neri, una panterona brasiliana, indossava una top rosso che accentuava anche a lei le grandi tette, poi continuando a stendere con lo sugardo vedevi il pearcing sull'ombellico e poi saltavi giu una scarpa col tacco anche lei due gambe lunghe scoperte fino a meta coscia dove iniziava una mini in pelle nera attilatta che era resa ancora più stretta dal grande culo da nera come quello di nicki minaj. Erano stupende a vederle erano più donne di certe donne, e la mia amica sapevo che mi piacciono cosi, io gia mi immaginavo una cosa a tre ma per non fare il maiale cercai prima di ...
    parlare un po, cosi iniziammo a fare un po di coversazione sorseggiando birra seduti su un divano passammo la serata a ridere e scherzare con la mia amica è la sua ragazza poi si fece l'ora di finire la festa e andare a casa, io usci con le due sexy trans per andare verso il bus Ma Luana disse qualcosa a Mary e insieme mi dirottarono dentro al parco che si trovava sulla strada verso la fermata. Erano le 2 di notte il parco buio e deserto, ci innoltrammo in mezzo a gli Alberi poi Luana e Mary si fermarono e iniziarono a baciarsi e spogliarsi davanti a me Luana si sfilo la canottiera da sotto le enormi tette, Mary si abbassa il top fino alla vita e fa uscire le tette anche lei, poi Luana inizia a ciucciarle e Mary le sbottona I pantaloni Luana li lascia cadere a terra e con la mano si Mary le sposta il perizzoma lasciando uscire il pisello di Luana, poi Mary si togliermI la gonna e leva le mutandine lasciando libera quell'anaconda che aveva per cazzo era enorme, io mi stavo gustando la scena in ginocchio e quando mi misero davanti quei due cazzoni uno piu grande dell'altro, io partii a succhiare quello di Luana mentre con la mano Segavo Mary iniziai col leccare le palle a Luana poi passai a leccare tutta le lunghezza del cazzo arrivai alla cappella e mi misi il cazzo in bocca, Luana mi prese la testa con le mani e la spinse verso di lei senti il suo cazzo attreversarmi tutta la bocca dritto in gola. Ad un certo punto Mary si sposto dietro di me, mi mise due dita della sua mano ...
«12»