1. Innamorato di mia moglie


    Data: 12/12/2017, Categorie: etero, Autore: sottomarino, Fonte: EroticiRacconti

    Eppure sono passati più di trenta anni da quando ci siamo sposati, più gli anni di fidanzamento... Ma quando la vedo ho sempre una forte attrazione verso di lei. Ormai non è più nel fiore degli anni, ma è sempre una bella sposa o, come si dice ora una Milf. Non eccessivamente alta, un culo bellissimo e sodo, un seno da fare invidia alle 18enni. Nel viso si vedono un po' gli anni che passano, ma è del tutto naturale no? Appena ne ho l'occasione non vedo l'ora di palparle il seno e ogni volta mi pare impossibile che sia così sodo. La vorrei prendere mentre cucina, impegnata ai fornelli. In estate, quando gli abiti lo consentono, le mie mani la frugano sotto la gonna alla ricerca della sua fica calda e accogliente. Purtroppo lei è un po' fredda dal punto di vista sessuale e l'argomento la interessa sempre meno. Ma quando ha voglia, è bravissima. La sua specialità sono i pompini. Mi ha confessato tempo fa che le piace proprio tenere il cazzo in bocca (e si vede!) e le piace ancora di più quando contemporaneamente le lecco la fica nella posizione classica da 69. Lì dà veramente il meglio di se. Peccato che da un po' di tempo si è messa in testa che lo sperma la faccia ingrassare e allora non ingoia più. Confesso che io non sono una stinco di santo, qualche volta l'ho tradita, ma ...
    il mio tradimento riguardava solo il sesso fisico, perchè il mio cuore è tutto per lei. E effettivamente spesso ho trovato donne anche molto più brave di lei e ancor più disinibite. Perchè, come ho già detto, se le devo trovare un difetto è che è molto tradizionalista e poco incline a sperimentare. Una delle cose più trasgressive che mi ha permesso di fare fu una volta in campeggio, eravamo con i figli piccoli che erano in giro per i vialetti e noi ci riposavamo sulle brandine accanto al camper. Riuscii a far scivolare una mano sotto il suo costume e gli feci un ditalino portandola a godere con tante persone che ci passavano davanti (naturalmente era coperta da un asciugamano). Ma il solo fatto che mi ha permesso di portare in fondo una cosa del genere, mi ha sempre eccitato tantissimo. Poi per ricambiare, entrammo in camper e mi fece distendere sul letto in mansarda (quello sopra la cabina di guida) e lei da in piedi mi fece un pompino stupendo che ricordo ancora con estremo piacere. In quel caso, succhiò tutto e si fece riempire la bocca del mio sperma inghiottendolo avidamente (ancora non faceva la dieta!). Mi piacerebbe farla un po' trasgredire, portarla a fare un rapporto a tre, scambio di coppia, ecc. ecc. ma credo che sarà dura. Io comunque la amo come il primo giorno
«1»