1. Confessione


    Data: 02/01/2017, Categorie: Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Stavo facendo progressi, addirittura ho esordito la mia prima volta con la bocca succhiando 3 cazzi. Purtroppo ho fatto il grave errore di parlarne con le amiche... che ve lo dico a fare la reazione che hanno avuto. Mi hanno insultata e piano piano allontanata dalla loro cerchia, isolata. Lo stesso pomeriggio dunque, sono andata a casa di Irene cercando conforto da mia cugina più grande Certo lei lo aveva succhiato solo al suo ragazzo con cui stava da 2 anni, io avevo spompinato 3 sconosciuti e bevuto sborra non potevo aspettarmi che mi capisse. E invece è rimasta piacevolmente colpita quando gliel'ho raccontato. Incuriosita ed eccitata dalla scena ho notato come una specie di invidia (ma non lo era), ma qualcosa di simile come di qualcuno che vorrebbe averlo fatto ma che mai ci sarebbe riuscito. Mi chiedeva dettagli e ascoltava come fa una bambina con una favola in cui attende il bel finale. Mi ha chiesto che sapore avesse la sborra dato che lei al suo ragazzo lo aveva fatto venire fuori, sul seno mi pare. Io ho detto che non avevano tutte lo stesso sapore e neanche la stessa consistenza. Due erano più liquide, una più gelatinosa e densa. Mi guardava eccitata, e mi chiedeva se fossi pentita e se lo avrei rifatto. Io ho risposto sinceramente che non vedevo l'ora di rifarlo perchè ...
    solo a pensarci mi bagnavo come una puttanella. Risata generale e confessione da parte sua che si era eccitata con quel racconto! Infatti si è messa una mano nei pantaloni della tuta e passandola fra le labbra della fica mi ha fatto vedere quanto fossero bagnate le dita. Io anche avevo un brivido e per constatarlo ho fatto la stessa cosa. Dita bagnate e di nuovo risata da monelle... A quel punto eravamo cotte a puntino, velocemente ci siamo tolte pantaloni e slip e una di fronte all'altra a gambe aperte come già avevamo fatto altre volte, abbiamo iniziato a masturbarci guardandoci reciprocamente le fiche. Diversamente dalle altre volte, quel pomeriggio mia cugina mi ha levato la mano dalla fica e ha iniziato a toccarmela lei. Io ho avuto un sobbalzo, non me lo aspettavo e mi sono eccitata. Ho spalancato ancora di piu le cosce e ho fatto lo stesso su di lei notando che la sua fica era più aperta della mia, le ho infilato 3 dita contro le 2 che lei ha messo a me. Sorridendo e godendo abbiamo continuato a sditalinarci a vicenda, era la prima volta che qualcuno, anzi qualcuna, mi toccasse la fica.Abbiamo continuato fino all'orgasmo avvenuto quasi reciprocamente. Ci siamo ricomposte e abbiamo continuato le nostre chiacchiere!Appena è tornata mia zia l'ho salutata e sono tornata a casa mia!
«1»