1. Dalla parrucchiera


    Data: 23/02/2017, Categorie: Voyeur, Autore: gulliver9, Fonte: EroticiRacconti

    Ricevo un sms da mia moglie “Sono dalla parrucchiera, ci vediamo a casa” Io sto arrivando e allora penso: “perché non farle una sorpresina, andarla a prendere ad offrirle un aperitivo?” Così faccio e con fare distratto mi affaccio alla porta del negozio: mia moglie mi da le spalle, le stanno asciugando i lunghi capelli castani, alla poltrona al suo fianco un ragazzo sui 27-28 anni dai capelli lunghi si sta facendo fare le meches, ma avvicinandomi mi accorgo che la mia bella signora, indossando una minigonna scampanata di jeans è abbondantemente scosciata e mentre mi chino per darle un bacio osservo allo specchio dinanzi a loro che il riflesso regala al ragazzo la vista strepitosa delle intimità della signora al suo fianco a malapena coperte dal sottile minislippino che indossa. E’ quasi pronta e allora mi siedo in attesa e fingendo di sfogliare una rivista ogni tanto do un’occhiata allo specchio e posso notare che la mia mogliettina nonostante la mia presenza non mostra tentativi di coprire un po’ le gambe, anzi accavallandole mostra al giovanotto al suo fianco uno scoscio favoloso e lui la fissa attraverso lo specchio. La cosa non mi dispiace, mi crea quel misto di gelosia ed eccitazione che ho già provato in passato quando, dopo averle presentato un caro amico piuttosto belloccio mia moglie si era lasciata apertamente corteggiare fino all’epilogo di un rapporto consumato nella nostra casa al mare in mia assenza, raccontatomi poi da lui con dovizia di particolari. Ebbene ...
    si, non si tratta di un vizio per cui sento la necessità di proporre mia moglie a chiunque, anzi ne sono piuttosto geloso, ma ci sono dei momenti, specialmente durante le estati, nei quali lei esibendo la sua bellezza mi fa pensare che non possa non essere desiderata da altri. E’ castana, capelli lunghi, grande seno sodo, bel culo, bel viso….metteteteci mingonna, tacco, scollatura e trucco, unghie rosso fuoco e visino da brava ragazza pronta a trasformarsi da mammina in troietta e capirete. Conosco il ragazzo a suo fianco, ha un agriturismo-ristorante un paio di paesi oltre il nostro, so che piace alle donne e quindi immagino che la sgambata di mia moglie non sia del tutto innocente, e allora voglio provare, voglio vedere se si tratta di un caso….. Arriva il sabato sera e avvisando mia suocera di tenerci i bambini, invito mia moglie a farsi bella che la porto a cena fuori. In questi casi mia moglie ha i suoi rituali, si chiude in bagno per mezzo pomeriggio, doccia, depilazione, crema idratante, prova di metà capi del suo armadio per risultare piacevole, io vado in bicicletta con i figli, tanto so già che le darei disturbo in casa. Alle otto di sera quando si sta cambiando è un vero piacere osservarla….alla fine sceglie un vestitino svasato a fiori che le arriva 5 cm sopra il ginocchio, profondamente scollato, sotto le vedo infilare solo un micro perizoma di fibra, sandalo bianco tacco 10, rimmel e rossetto: una gran fica. Alle 20.30 siamo al ristorante e il cameriere ci conduce ...
«1234»