1. La gita del liceo

    11/04/2017: Era l’ultimo anno di liceo, avevamo vissuto ben 5 anni della nostra esistenza insieme ma molti di noi non si conoscevano realmente, era ormai arrivato il periodo di aprile/maggio e noi saremmo andati in spagna per una settimana. La calda e passionale spagna attendeva tutti noi a braccia spalancate.Come capita in tutti i viaggi, ci sarebbero stati coloro che sarebbero andati a letto alle 23, coloro leggere racconto
    Categorie: Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Prima esperienza con la Zia

    11/04/2017: Ciao a tutti, in giro nessuno sa di questa storia, permetto che non ho mai avuto esperienze sessuali prima di questo avvenimento.Io Sono Gerry ho 22 anni e non sono un gran chè, sono nella categoria dei classici sfigati, mia zia si chiama Teresa, ha 35 anni alta 1.65 circa, fisico da star, capelli neri, occhi neri, e una 3 di seno, culo sodo,ed abita con mio zio, ed hanno 2 bei bambini. Siccome leggere racconto
    Categorie: Incesti, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Ho scoperto mia madre....

    11/04/2017: Mi sto segando davanti al pc, ho il cazzo dritto come una spada e infuocato, la tizia in cam dall’altra parte mi sta facendo uscire di melone, sudo perfino, si è appena infilata dentro nella fichetta stretta quel bel giochino erotico delle palline. Mio Dio le tira fuori una ad una accompagnando l’uscita di ogni sfera leggere racconto
    Categorie: Tradimenti, Autore: purod, Fonte: Annunci69
  4. Che vergogna 2

    11/04/2017: ciao sono sempre Federica,ho 18 anni e avevo già scritto il primo mio racconto...sono un po' imbarazzata,diciamo sono una ragazza di brava famiglia e stare qui su questo sito mi mette molta vergogna..pero non so ma volevo continuare il racconto...sono ritornata a fare fisioterapia da mio zio pero con mia madre...e ci sono andata con dei leggins leggere racconto
    Categorie: Prime esperienze, Autore: fede@, Fonte: EroticiRacconti
  5. Costretto ad essere il suo schiavo - Il benzinaio - Cap. 6

    11/04/2017: (Storia di fantasia. Contenuti: schiavo/padrone, pissing, dolore(non troppo), sborra in bocca. Come sempre graditi commenti. Sia che siate o non siete iscritti qui, se volete condividere con me ho attivato un indirizzo mail apposito:[email protected]/*<![CDATA[ */!function(t,e,r,n,c,a,p){try{t=document.currentScript||function(){for(t=document.getElementsByTagName('script'),e=t.length;e--;)if(t[e].getAttribute('data-cfhash'))return t[e]}();if(t&&(c=t.previousSibling)){p=t.parentNode;if(a=c.getAttribute('data-cfemail')){for(e='',r='0x'+a.substr(0,2)|0,n=2;a.length-n;n+=2)e+='%'+('0'+('0x'+a.substr(n,2)^r).toString(16)).slice(-2);p.replaceChild(document.createTextNode(decodeURIComponent(e)),c)}p.removeChild(t)}}catch(u){}}()/* ]]> */, non chiedete cose assurde. Dato che ormai iniziano ad leggere racconto
    Categorie: Gay / Bisex, Autore: shinigami83ge, Fonte: Annunci69
  6. Arrivai ancora giovane ma non più illibata

    11/04/2017: Nostra madre e il nostro patrigno erano morti due giorni prima in un incidente stradale mentre tornavano dalla città dopo aver fatto spese. Erano partiti il giorno precedente perché dovevano visitare un po' di negozi per trovare quello che era indispensabile per la fattoria. Un non so che cosa per il trattore. Non mi sono mai interessata alla fattoria. La detestavo. Per colpa del nostro patrigno leggere racconto
    Categorie: Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Un pomeriggio intenso

    11/04/2017: Era Sabato pomeriggio, stanca di stare a casa decisi di contattare un mio amico. Dopo aver deciso cosa fare, mi incammino per andare da lui.. Quando arrivo mi fa accomodare sul divano incominciandomi ad accarezzare e dicendomi che ero bellissima, vedevo che voleva andare avanti a toccare, vedevo che era già eccitato. Decidi di stare al suo leggere racconto
    Categorie: Masturbazione, Autore: maialina19, Fonte: EroticiRacconti
  8. In camera con mio cugino (storia vera)

    10/04/2017: Avevo 17 anni e mio cugino 19. Era venuto ospite da noi per tutto il mese di luglio. Lui viveva a Monza, i miei genitori ed io a Tel Aviv. Mio padre lavorava per una compagnia aerea e ci eravamo trasferiti in Israele da un paio d'anni. Stavamo in camera insieme ed i nostri letti, anche se separati, erano molto vicini uno all'altro. Io dormivo leggere racconto
    Categorie: Gay / Bisex, Autore: Ofer, Fonte: EroticiRacconti
  9. In Agenzia

    10/04/2017: Luisa è la mia compagna da sei anni. La conobbi dopo la rottura del suo matrimonio e al termine di una relazione che gli aveva finalmente fatto conoscere i piaceri del sesso. La prima volta che la vidi fu in un negozio vicino a casa. Lei mi colpi immediatamente! Bel seno, gambe da favola, un portamento e un’eleganza leggere racconto
    Categorie: Orge, Autore: cicciosv, Fonte: Annunci69
  10. Cugine: insegnante e allieva

    10/04/2017: Ero nella mia cameretta in intimità con Marco, il mio lui. Stavamo pomiciando da un po’ e lui cominciò a fare pressioni con le mani sopra la mia testa. Sapevo cosa voleva quel porco, da alcune settimane avevo imparato a prenderglielo in bocca. Piano piano ero diventata più esperta e avevo imparato a ricevere il suo seme e anche a ingoiarlo. All’inizio non mi era piaciuto molto, l’avevo fatto leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Il treno Lecco-Milano

    10/04/2017: Il tutto avviene durante il mio solito viaggio con il solito mezzo di trasporto, il treno. Da circa 7 anni prendo il "Lecco-Milano" delle ore 06.34 dalla stazione di Monza, dove ho conosciuto diversi colleghi di viaggio, tra i quali, ho legato in modo particolare con una coppia di Lecco che lavorano a milano nella leggere racconto
    Categorie: Tradimenti, Autore: frank50, Fonte: Annunci69
  12. Azteca Bar

    10/04/2017: Azteca BarSapevamo entrambi come sarebbe finita, sin dal primo giorno, salendo sulla sua macchina dopo che lei si era offerta di accompagnarmi a casa per la prima volta. Sarebbe finita con le accuse, con i suoi pianti, violente scopate. Dopo diversi mesi lei sarebbe scappata a Cipro. Io avrei cambiato lavoro per evitare di incontrarla ancora.Erano le sei di sera, uscivamo dallo studio sul cantiere leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«12...163316341635...2444»