1. Resta fermo

    15/08/2018: Mi fanno ancora male i muscoli. E' stata una notte davvero intensa. Anche per te, credo. Eppure sei lì, in piedi, nudo, di fronte al microscopico lavandino della nostra stanza d'albergo portoghese. Il pavimento in legno emana odore di foresta ed umanità. La persiana scalcinata permette alla luce del sole di baciare il tuo corpo perfetto come un lama radente. Questo strano gioco di luce ti dipinge leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Immaginare la realtà?

    15/08/2018: Continuare?Io non ero nemmeno preparata a ricevere questi ordini…Sono trascorsi diversi mesi da quando ero la tua sottomessa. Un periodo fantastico in cui mi hai fatto scoprire cosa vuol dire essere femmina: guardata, desiderata, ambita. Hai messo a frutto la mia ingenuità ed istruita con infinita pazienza su come provare piacere attraverso gli stimoli più semplici… e non solo.Eppure, come tutte leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Lo sguardo della sconosciuta

    15/08/2018: Avete presente quei periodi della vostra vita in cui siete sempre di fretta, pieni di impegni e magari con un evento importante che si avvicina?Ecco questa è la mia situazione in questo periodo.Quindi direte, non dovrei permettermi distrazioni o cose che mi facciano perdere tempo. Però è da una settimana che sono perseguitato da un viso.C'è chi potrebbe dire che perseguitato sia una parola grossa, leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Rosita, la signora e il giardiniere

    15/08/2018: Rosita è intenta a pulire le grandi vetrate del salone. Le portefinestre sono ampie, alte, terminano con un arco a tutto tondo ed sono completamente ricoperte di vetri oscurati all’esterno. Una soluzione pratica che evita di utilizzare tende per proteggere la privacy degli abitanti della grande casa, per quanto la privacy sia già abbondantemente salvaguardata dai diversi ettari di giardino che leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Odore di libri, odore di te

    14/08/2018: “… E mentre il suo seme sgorgava in lei, anche la sua anima sgorgava verso di lei, in un atto creativo che è ben più che procreativo” e nel finire di leggere la scena dovetti chiudere il romanzo “L’amante di Lady Chatterley”. Quella era una lettura per l’intimità della solitudine, ma non avevo resistito, o meglio il mio sesso non aveva resistito a consumare avidamente la storia di questa relazione leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Il gioco di Paola

    11/08/2018: Io e Paola stavamo insieme, non nel senso classico del termine il nostro rapporto era estremamente libero per nostra esplicità volontà.Diciamo che visti i miei trascorsi sentimentali recenti, avevo una gran voglia di coccole e Paola era dispostissima a farmele, ma nulla di più per il momento; le nostre giornate insieme erano votate al dialogo e alla riflessione o al sesso sfrenato, ma niente era leggere racconto
    Categorie: Altro, Saffico, Dominazione, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. punizione in chat per il mio blog

    11/08/2018: questo è quello che mi dicono quando mi tocco.. per riportare tutto su quandomitocco.blogspot.com e far sborrare umiliandomi e punendomiecco il testo della chat:ciao perversa maialina..!adoro il masochismo di chi si priva del momento del piacere..umhhmi piacerebbe portarti continuamente a raggiugere il punto critico e poi..gelaarti l'orgasmo con del ghiaccio in fichetta...raffreddare i tuoi umori leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Autoerotismo, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. A Shemale story

    10/08/2018: PrologoAvevo 23 anni ed ero troppo disperato. Non facevo sesso da più di un anno, avevo l'autostima sotto lo zero, e per la paura del rifiuto non avevo neanche più il coraggio di provarci con una ragazza. Erano tempi bui e questo lo sapevano anche i miei amici che mi hanno invitato ad una serata in un pub, mi hanno anche detto che ci saranno ragazze e una loro amica trans, insomma dovevo fare leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Dominazione, Autoerotismo, Trans, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. CINQUE

    10/08/2018: La stanza è calda, la luce soffusa, profusa da una lampada di carta posta sul comodino, regala un’atmosfera sensuale, familiare, intima.Respiro, è tardi stasera, la mezzanotte è trascorsa da un pezzo, dovrei coricarmi, la sveglia suonerà presto domattina ma devo andare in bagno.Il rituale notturno sottrae preziosi minuti al sonno che una volta indossato il pigiama e spento la luce, tarda ad leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Tra fantasia e realtà

    09/08/2018: Tutto inizia una sera a casa mia, prima di andare a dormire apro il sito di “i racconti di Milù” per vedere se c’è qualche nuovo racconto interessante da leggere, ne scorro alcuni e poi ne scelgo uno.E’ scritto da una ragazza, solitamente li preferisco perché i racconti scritti da ragazze o donne si dividono in due categorie: quelle che pensano di far eccitare noi uomini scrivendo racconti brevi leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. rito di iniziazione

    08/08/2018: Rito di iniziazioneSi erano addormentati in spiaggia dopo aver fatto l’amore. Leggermente riparati da un gruppo di scogli si erano lasciati accarezzare del sole e riposavano i loro corpi. Fu solo un attimo, ma un’ombra attraversò il campo visivo. Lui se ne accorse e fingendo di striracchiarsi aprì gli occhi appena per controllare meglio. Sapeva che la spiaggia era praticamente sconosciuta, leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. 019 - La direttrice del carcere e la famiglia del carcerato

    08/08/2018: Lory, quarantenne bruna, carina, occhi scuri, alta un metro e settanta, con un magnifico corpo, tenuto in forma, da una assidua frequentazione in palestra. Il pezzo forte del suo fisico, era rappresentato dalle natiche, sode, che tendevano le gonne, evidenziandone le rotondità e la eccitante sporgenza. Il seno, una abbondante terza misura, era pesante, ma non rilassato, le mammelle erano leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Incesti, Orge, Saffico, Dominazione, Autoerotismo, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...56»