1. la 1 volta che mi sono masturbata

    08/10/2017: ciao a tutti, ero molto giovane quando scoprii cosa era la masurbazione, avevo piu o meno 14 anni,Era un pomeriggio d'estate, i miei genitori erano a lavoro. a casa c'era solo mia sorella, Martina, allora aveva circa 17 anni. Entrata in casa andai subito in camera mia per spogliarmi e farmi una doccia. Mentre, percorrendo il corridoio, passai davanti alla camera di mia sorella, sentii uno strano leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Tradimento

    08/10/2017: Capitolo 1Martina Gaslini guidò la sua Mini Cooper lungo la rampa che conduceva al secondo piano sotterraneo del parcheggio. Diminuendo appena la velocità imboccò la prima corsia, infilandosi senza difficoltà nel posto B1, proprio accanto all’ascensore. La tradizione dell’antico e prestigioso studio De Angelis & Ricci voleva che le posizioni nel parcheggio riflettessero quelle della gerarchia leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Stuzzicante interesse

    06/10/2017: Era una notte di luna piena, dalla finestra vedevo una lunga distesa di sabbia bianca delicata e morbida come la mia pelle, mentre i riflessi dorati della luna illuminavano quel mare calmo, in quanto ne esaltavano magnificandone esplicitamente tutto il suo infinito splendore. Io sentivo quel profumo intenso e il rumore delle onde, che con un ritmo lento e ritmato giungevano a riva, dato che questo leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Manuela e Franco - Incontro al lago

    06/10/2017: Lavorare nell'azienda di famiglia ha innumerevoli vantaggi. Uno dei quali è quello di potersi prendere giornate di ferie come e quando si vuole, senza bisogno di chiedere permessi. Questa volta Manuela si è limitata a un pomeriggio. In una calda giornata d'estate, cosa c'è di meglio che passare il tempo a prendere il sole e a fare il bagno? Purtroppo le sue amiche non godono degli stessi benefici leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Al centro commerciale

    04/10/2017: Daniele vorrebbe vedermi vestita da scolaretta.E come si veste una scolaretta?Mi metto una minigonna anni ‘60, una camicetta bianca, calzettoni al ginocchio e scarpe da tennis nere. Ci vorrebbe un fiocco al collo per completare lo stereotipo, ma non ce l’ho. Poso davanti allo specchio, ma più che sexy mi sembro abbastanza ridicola. Tolgo calzettoni e scarpe e mi infilo le autoreggenti, così faccio leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. BOSCHETTO

    02/10/2017: BOSCHETTO.Da qualche giorno percorrevo una strada nuova per andare a lavoro. Era più lunga,ma evitavo autostrada, caselli e file. Era una vecchia strada provinciale in mezzo ai boschi. Alberi, sempreverdi lì da chissà quanto tempo. Sin dalle prime volte notai molte auto parcheggiate in un punto preciso lungo la strada. Non si trattava di un vero parcheggio, ma la carreggiata era più ampia appena leggere racconto
    Categorie: Altro, Trio, Autoerotismo, Sensazioni, Trans, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. La storia di C - Ho fatto un sogno

    02/10/2017: ho fatto un sogno... ho sognato di venire a casa tua. di trovare la porta socchiusa di entrare lentamente di vedere poco, con una luce soffusa e di trovarti sul tavolo della cucina con solo il corpetto e i tacchi alti. ho sognato che mi sorridevi vogliosa e che mi avvicinavo spogliandomi ho sognato che ci baciavamo tanto e che iniziavo a toccarti il viso il collo il seno le cosce la fica e la leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Autoerotismo, Poesia, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Sexy Giapponeserie

    02/10/2017: Il viso della ragazza giapponese esprime leggermente le sensazioni che sta provando in quel preciso momento. E’ troppo intenta alla guida della sua bici, e con non poche difficoltà. Vien quasi da pensare che non ci sappia andare.Stranamente procede alquanto lentamente con la sua pedalata che va a rilento.La MTB sapientemente modificata da un esperto artigiano ciclista giapponese è stata adattata leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Il mio segreto ha il colore dei tuoi occhi

    29/09/2017: Mi chiamo Shamu, ho ventitré anni e sono un’illustratrice.Il che equivale essenzialmente a dire che sono disoccupata.Sto con un ragazzo, Davide, da due anni. Lui è un musicista. Alto, moro, con dei dolcissimi occhi color nocciola. È un ragazzo distratto, con la testa perennemente tra le nuvole. Entra nel panico facilmente, si perde d’animo ancor più facilmente. Per molti versi è come me: inizia leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. 063 - Mamma Angela con il figlio a casa di suo suocero (2a Parte)

    29/09/2017: SECONDA PARTE……………….Lui con il cazzo duro, impennato, vibrante, le si avvicinò proprio mentre lei , nei pressi del lettone, si chinava a raccogliere il vestito a terra. Glielo appoggiò spingendolo in basso con la mano fino a farglielo sentire fra le cosce. Lei si lamentò ma non oppose resistenza, anzi si appoggiò con il petto alla superficie del letto e…………..“Ohhh, no pà, noo, ti prego, leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Incesti, Orge, Dominazione, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Confessioni

    29/09/2017: Amo il sesso orale, e amo andare subito al sodo.Cosa c’è di più bello di una lingua, preferibilmente femminile, che ti assaggia e ti assapora con gusto? Non che disdegni le attenzioni di un uomo, sia chiaro, ma in genere sono più rudi, più sommari; esagerano sempre in qualcosa. Per non parlare di quella maledetta barba di tre giorni che pare carta vetrata.Una donna invece solitamente conosce il leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Etero, Trio, Saffico, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Incontro al buio

    29/09/2017: Nella penombra la tua silohuette risalta nitida. Le note di "Hard to imagine" riempiono la stanza,la chitarra elettrica scandisce l'introduzione con un leggero effeto eco.Tu sei davanti a me, mi dai le spalle. La testa china in avanti, hai scostato di lato i lunghi capelliche passando sopra la tua spalla destra si adagiano morbidamente lungo la parte anteriore del tuo corpoe lasciano scoperto il leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«12...567...36»