1. SENSAZIONI

    05/04/2018: La stanza è immersa nel silenzio, avremmo dovuto aprire la finestra nel pomeriggio ma non l’abbiamo fatto, eravamo entrambi occupati a godere l’uno dell’altra.Osservo la sua schiena inarcata sul letto, apice di un corpo che mi sta mostrando la sua intimità più recondita, schiusa a pochi centimetri dal mio sesso pulsante.Massaggio con il pollice l’anello bruno aspettando con impaziente eccitazione leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Frutta

    05/04/2018: “Entra, accomodati, togliti le scarpe: questa casa è shoeless”Cavolo, avevo messo i miei sandali più belli per essere alta come lui ed avere un aspetto più slanciato… ora, senza tacco, sarò come siamo tutte noi donne quando scendiamo dai tacchi: papere senza alcuna grazia…Che casa particolare, non me l’aspettavo da lui. Tutto bianco e grigio e minimalista fino all’eccesso. È quasi asettica. Ed io leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Lisa e il suo padrone

    05/04/2018: Salve mi chiamo Elisa ho 19 anni sono di origine napoletana ma vivo a Milano...... da poco navigando su internet ho conosciuto G il mio attuale master, lui mi ama e mi adora, adora vedermi soffrire, adora farmi vergognare, cosi come adoraconsolarmi e asciugare le mie lacrime che verso per lui....Ricordo ancora la prima volta che sono andata nel suo ufficio avevo tanta paura ed ero eccitata allo leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. La camera oscura

    05/04/2018: Si conobbero ad una mostra.Mora, procace, disinibita lei; intellettuale, artista, stravagante lui.Un gioco di sguardi fin dal primo impatto, quando davanti ad un quadro non particolarmente interessante si erano trovati a scambiare una parola in più. Una chiacchierata che durò più di quel che avevano previsto, così da ritrovarsi insieme davanti ad una birra ghiacciata ed un’ottima pizza.Lei leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. "ammaestrami", disse la volpe...

    05/04/2018: C’eravamo conosciuti un anno prima, circa.Ad una di quelle “cene in piedi” tra amici e conoscenti, alle quali c’è sempre troppa gente e troppo poco da mangiare.Alla fine eravamo rimasti in pochi, seduti sui divani, e tra un po’ di vino, qualche superalcolico e anche un paio di canne leggere che erano girate nel gruppo, si era finiti a parlare di sesso.Avevamo parlato dei rispettivi “sogni”, leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Mani di fata

    04/04/2018: Attalos me lo aveva ripetuto più volte.Ma io non avevo dato molto peso alle sue parole.A vent’anni, quando un coetaneo ti viene a dire che la più bella ragazza del paese si diletta a masturbare qualunque cazzo le venga a tiro, giovane, vecchio, corto o lungo che sia, dai per scontato che stia sparando una balla colossale e, con una grassa risata, non prendi nemmeno in considerazione la cosa.Se poi leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Vittima di una legge di mercato

    04/04/2018: Marco è un mio collega. Non è bellissimo, ma simpaticamente intraprendente. Tu dagli un po' di confidenza e lui ci prova. Siamo una ventina di ragazze in ditta, e tutte gli hanno dato un po' di confidenza, io compresa. Lui la considera una legge di mercato, più proponi il tuo prodotto e più c'è possibilità di piazzarlo. Ho ragione di leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Rubber soul, Fonte: EroticiRacconti
  8. La segretaria 50enne

    04/04/2018: E un giorno umido e caldo del mese di Agosto scorre l anno 2007 e dopo alcune settimane di continua ricerca di un lavoro mi fissano un colloquio in una azienda ceramica mi dicono di presentarmi alle 10 del mattino di un venerdi !!!!!Come mio solito arrivo sul posto 15 minuti prima esco dalla macchina e mi dirigo verso questa piccola azienda, suono il campanello e mi risponde una voce femminile Chi leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Il piacere di farsi una famiglia

    04/04/2018: Ciao mi chiamo Luciano ho 43 anni e vivo in toscana. Da qualche tempo vivo una relazione con una donna divorziata di 42 anni. Siamo una coppia abbastanza unità lei ancora un po titubante vista la relazione precedente non andata a buon fine. .. io single incallito. . Invece inizio a pensare di essere pronto a una relazione importante. .. Lei si leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: piolo701, Fonte: EroticiRacconti
  10. Colazione con Angela

    04/04/2018: LA COLAZIONE CON ANGELAE’ fine maggio 2013 e sono ormai più di due anni che non vedo Angela, dopo un’intensa relazione durata diversi mesi. Ci siamo sempre tenuti in contatto, anche se in modo saltuario, per sapere come stessimo, come procedesse il lavoro, ecc. Insomma, le solite cose.Questa volta nell’ultima riga di una mail di risposta mi viene istintivo scrivere: “Che ne dici di fare colazione leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. EMMA > STORIA > VILLAGGIO VACANZE

    03/04/2018: Terminata la sequenza dei pezzi ballabili torniamo ad occupare il nostro posto nei pressi del bancone-bar e l’animatore della serata annuncia la partenza del gioco del ‘karaoke’.Oh no! – protesto delusa – il karaoke proprio non lo reggo!Tutt’attorno le gente sembra, invece, entusiasta (cosa ci troveranno di divertente in questa scemenza?) accalcandosi e vociando attorno alla consolle del leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. La porta a vetri

    03/04/2018: La porta a vetri si apre cigolando, entro lentamente in quello che una volta era il salotto.Una luce fioca che filtra dalle tapparelle leggermente alzate e mi permette di non inciampare. Tutta la stanza è a soqquadro, piatti distrutti, sedie cadute, tende strappate, il pianale di cristallo del tavolino davanti al divano in frantumi, le schegge di vetro e di ceramica sparse su tutto il leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«12...113114115...579»