1. Dal mio diario

    18/12/2016: Quante donne, possono dire d’aver realmente amato un omosessuale nella loro vita? Quasi certamente poche, anche perché oggi io so senz’altro che molte non hanno neanche saputo farlo. La nostra storia cominciò non so bene neanche quando, di sicuro è che sono passati tantissimi anni, perché sono molto sfumati i ricordi del nostro primo incontro, nel senso che non so bene né come né quando per la leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. A volte...il destino

    18/12/2016: Una sera come tante altre finisco i miei lavori e nel silenzio della mia casa prima di addormentarmi mi collego su quel sito. Là è sempre così, non appena ti manifesti online ti si avventano addosso in diversi Dom, o meglio sedicenti tali, come fossero avvoltoi, cercando di farti loro schiava in pochi minuti. Ma non è così che funziona, per questo tante volte mi collego offline e nell'ombra leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Mia moglie al mare

    18/12/2016: Verso le sei del pomeriggio mia moglie ha posato il giornale e mi ha detto “Vado a fare una passeggiata. Perché non mi aspetti a casa?” Il tono della sua voce mi ha fatto subito immaginare la voglia che le era venuta addosso. Lei è fatta così. “Ci metterai molto ad arrivare?” “Non credo.” Si è alzata, si è scossa un po’ di sabbia ed è andata verso la battigia. Il costume la rendeva molto bella e leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Cuckold, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. La cabina del TIR

    18/12/2016: L’uomo è seduto al tavolino esterno dell’autogrill. Ha un piatto vuoto davanti a sé, un bicchiere dal quale sorseggia una bibita e tiene gli occhi fissi sul cellulare sul quale sta digitando.La bella figa indossa un vestito lungo e leggero, che le svolazza intorno alle gambe mentre sale le scale della stazione di servizio. Impugna la maniglia della porta e i suoi occhi si fissano sull’uomo seduto leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. La legge del più forte

    18/12/2016: Premetto che mi ha sempre allettato l'idea di mettere online una delle mie fantasie, così ho colto l'occasione e mi sono finalmente decisa di condividerla coi miei prossimi, primi lettori. Tutto ciò riportato qui di seguito sarà PURA FINZIONE: luoghi e personaggi sono fittizi. Buona lettura. Mi sveglio alle dieci di sera realizzando che il leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: mediodelanada, Fonte: EroticiRacconti
  6. La schiava virtuale. Una storia quasi vera.

    18/12/2016: Cara amica,è troppo presto per chiamarti schiava e non so come rivolgermi a te in questo primo contatto se non chiamandoti appunto amica..Hai detto e concordo, che sia opportuno conoscerci meglio prima di affrontare il nostro “viaggio insieme”. Non ho mai avuto una schiava virtuale e la cosa mi intriga non poco. Sono diventato maggiorenne a 21 anni. Questo dovrebbe dirti che troppo giovane non leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. La segrataria

    18/12/2016: Era il periodo in cui facevo il servizio civile obbligatorio, lo svolgevo presso un piccolo comune non troppo lontano da casa mia.Non facevo molto, lo ammetto, anche perché a parte pochi compiti da svolgere la mattina, il pomeriggio non c’era un granché da fare, così spesso andavo negli uffici del piano di sopra per fare due chiacchere con una segretaria, l’unica ragazza che non faceva part-time.I leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. il bosco

    18/12/2016: Il boscoMi trovo nella mia casetta di montagna, circondata da alberi, il ché impedisce che si veda qualcosa dall’esterno, decido di mettermi nuda e di prendere un po’ di sole o perlomeno di starmene rilassata, distesa sull’erba. Appena chiudo gli occhi mi prende una gran voglia…infilo le dita nella fichetta e che è già bagnata e inizio a toccarmi, prima le grandi labbra poi la clitoride, poi il leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. La brutta donna

    18/12/2016: Sono sempre stato uno stronzo con le donne, sono sempre stato convinto che la cosa principale fosse scopare e che ogni mezzo per raggiungere tale scopo fosse lecito, a chi voleva sentirsi dire ti amo sussurravo "Ti amo!" nelle orecchie come fossi Umberto Tozzi, a chi desiderava attenzioni davo cure e premura e così via... la mia bravura è leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Veleno, Fonte: EroticiRacconti
  10. la sega a scuola

    17/12/2016: Ciao a tutti sono sempre io Vanessa, dopo l’avventura con quei tre, avevo l’impressione che tutti gli amici che avevamo in comune mi guardassero in modo strano strani sorrisetti commenti accentuati quando passo, cose imbarazzanti, in classe mia c’era un ripetente di due anni, e lui che chiamerò marco, praticamente alla ricreazione sono uscita dalla classe come sempre con la mia amica e siamo leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Andiamo al cinema amore...

    17/12/2016: Un giorno piovoso io e il mio ragazzo decidiamo di andare al cinema, eravamo fuori città in un paesino in cui eravamo di passaggio durante un viaggio, per sostare una notte. il cinema era abbastanza vuoto, eravamo 3 coppie ben distribuite e un paio di ragazze anche loro abbastanza distribuite, il cinema era inoltre su due livelli e quindi abbiamo optato per metterci al piano di sopra così da leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Cuckold, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Quando la noia è la tua amica migliore

    17/12/2016: L’astronomia è sempre stata una mia grande passione. Spazi immensi da esplorare, miliardi di anni di storia, e chissà quanti altri mondi, quante altre civiltà, quanti altri esseri viventi stanno scrutando il cielo da ogni angolo dell’universo, mentre io faccio la stessa cosa in questa notte impreziosita da un cielo terso e ricco di puntini luminosi. Chissà quanti guardano verso di me mentre io leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  13. Amico o giocattolo?

    17/12/2016: Amico e giocattolo?"Uff, tesorino, non sai che caldo fa fuori! Devo rinfrescarmi un attimo...". Era una giornata di sole, e lei era appena arrivata a casa mia in bicicletta. Si chiuse in bagno e quando uscì di nuovo era profumata seminuda: camminava per la casa con addosso solamente una maglietta e le mutandine, e sono sicuro che volesse essere guardata. Il suo culetto mi ipnotizzava, e impazzivo leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Cuckold, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  14. Gita di fine liceo

    17/12/2016: Frequentavo l'ultimo anno del liceo classico, del mio paese, che chiamerò P. P. è un piccolo paese del centro Italia e non è male, ci viviamo tutti bene, anche se non è il massimo. In questo paese anch'io, come tutte le ragazze, ho conosciuto le grandi gioie e i piccoli dolori, perché si sa come siamo noi adolescenti. Insomma, anch'io leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: boccadirosa❤️, Fonte: EroticiRacconti
  15. ANATOMIA DI UN ADULTERIO

    17/12/2016: +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++Quel giorno Emma si svegliò con addosso una forte insoddisfazione. Rimase distesa con gli occhi rivolti al soffitto pensando alle cose che non andavano. Facendo il bilancio della sua vita di quasi quarantenne riconobbe con dolore che il suo matrimonio non funzionava più. Si era sposata per amore una quindicina leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  16. puttane

    17/12/2016: Maria e Renata si erano conosciute anni addietro all'università, al primo anno di psicologia, e si erano piaciute subito.Da allora, anche se non abitavano insieme, visto che la prima divideva un modesto appartamento in affitto con altre due studentesse, mentre la seconda viveva in un grazioso monolocale, compratole dai suoi genitori, passavano gran parte del loro tempo libero insieme.Con gli anni leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  17. Mariella

    17/12/2016: La serata finì con quello strascico di tristezza marcato dalle lacrime di Mariella e dalla mia crescente rabbia per un passato che non passava e per un presente che non riusciva a decollare verso la felicità. Andammo a letto ma entrambi non riuscimmo a dormire fino a quando, verso l’alba, decidemmo di alzarci e uscire alla ricerca un improbabile bar aperto che ci potesse offrire un caffè e un leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  18. La terza regola: la moglie offerta

    16/12/2016: IntroduzioneMirna e Rodolfo una coppia come tante. Quasi cinquant’anni entrambi. Un matrimonio da giovani subito dopo la laurea. Una vita della media borghesia, lei professoressa universitaria, lui avvocato. I figli ormai indipendenti e la loro vita che continua senza particolari emozioni.Una sera tornando a casa Mirna trova una lettera indirizzata a lei.Pensa ad un’iniziativa di Rodolfo, ne è leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  19. Scopata notturna

    16/12/2016: Sono a letto. Fa caldo. Solo in lenzuolo mi copre.Mi sono svegliato in mezzo alla notte e non riesco più ad addormentarmi. Tu sei stesa accanto invece che riposi.Ho il cazzo in tiro. La solita erezione notturna. La mia mano scivola e mi sistemo il pacco. È un gerso che noi maschi ripetiamo più e più volte durante il giorno. Lo so che a voi donne da fastidio ma che ci possiamo fare se al contrario leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  20. IL CAMPEGGIO AL BOSCO

    16/12/2016: IL CAMPEGGIO AL BOSCOCiò che sto per raccontarvi, accadde nel mese di luglio dello scorso anno.In genere siamo una comitiva di amici, abbastanza ampia, più o meno l’età nostra oscilla tra i 26 e i 30, eccetto qualcuna che ne ha 40, ma che in realtà ne dimostra molto meno. Durante le nostre uscite settimanali, come del resto avviene in tutti i posti, ci annoiamo un po’, così Marco propone di andare leggere racconto
    Categorie: Trio, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  21. Una professoressa si fa sculacciare

    16/12/2016: Francy: "Marco se tu oggi prendi 5 nel tema mi paghi il tramezzino per tutto il mese altrimenti pago io quello che vuoi?"Marco: "Qualsiasi cosa?”Francy: “Qualsiasi….” Sguardo malizioso di FrancyI due andarono in classe come se niente fosse…Marco è il primo della classe dei suoi scopatori e ovviamente esegue un compito da pubblicazione immediata…Francy: “Marco vieni in sala prof. che ti devo leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  22. Una notte con Laura

    16/12/2016: Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro e voglio raccontarvi come ho fatto sesso per la prima volta con la mia amica Laura. Tutto ebbe inizio una sera di 4 anni fa, lei era sempre stata il mio sogno proibito, capelli biondi e occhi azzurri, una principessa. Quella sera accompagnai Laura a casa, tutto era stato bellissimo, una serata meravigliosa con leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Angelus 2, Fonte: EroticiRacconti
  23. La mia migliore amica

    16/12/2016: “È un coglione! Io sono venuta fino a Milano, per conoscere lui!!!”. Io la guardo stupito, e aggiunge sorridendo “e ovviamente anche te” e mi da un bacio.“beh, io ci sono, sono qui, con te e lo sai, ora e per sempre” mi sorride di nuovo e si sdraia sul letto, e le vado accanto, le poggio una mano sulla pancia e con l'altra le carezzo la testa “tu hai già fatto tutto quello che potevi, ora devi leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  24. incontro di lavoro...con sorpresa

    16/12/2016: Mi sveglio con una strana sensazione. Sono felice, perché trascorrerò una giornata con Jean: dobbiamo andare fuori Parigi, per incontrare un fornitore particolarmente importante. Però mi sento un po’ in ansia, come se dovesse capitarmi qualcosa di spiacevole. Ma…cosa mai potrà esserci di spiacevole, in un’intera giornata da passare con Jean?Probabilmente quel che mi mette questa inquietudine leggere racconto
    Categorie: Trio, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  25. Confessioni in famiglia

    16/12/2016: Quel giorno a pranzo, mentre assaggiavo sulla tavola preparata sul nostro terrazzo la pasta al forno che mia moglie Veronica mi aveva cucinato con la solita maestria, captai uno sguardo interrogativo da parte sua.Era una bella giornata di giugno, non troppo calda e sul terrazzo si stava benissimo.La tele in salotto trasmetteva la partita del Milan a basso volume, ma nessuno ormai era più leggere racconto
    Categorie: Etero, Cuckold, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  26. Dalle stelle alla stalla alle stelle ancora

    16/12/2016: Lisa si sveglia tutta stordita e va dritta in bagno, si guarda allo specchio e non si riconosce: capelli arruffati, impigliati, due occhiaie da paura e poi un male, un male; le fa ancora male anche se solo respira più forte. L’attività di restauro per ora può attendere va direttamente in cucina e si prepara un caffè doppio e nell’attesa leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: bastino9, Fonte: EroticiRacconti
  27. adriana 2 cous cous.

    15/12/2016: -Mamma come è calda, avrai mica la febbre?-No, non credo.Adriana mise l’indice della mano destra nello zampillo e lo seguì fino al buchino alla punta del cazzo chiudendolo-Ahia, cazzo fai?Mi fai male. Mi fai scoppiare il pisello.Adriana vide il cazzo che si gonfiava e tolse il dito: lo zampillo riprese più forte e le finì sul collo.Portò il dito alla bocca ed assaporò la piscia di Antonio:-E’ un leggere racconto
    Categorie: Altro, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  28. L'impiegata

    15/12/2016: Erano ormai alcuni anni che lavorava in quella ditta, la vita scorreva monotona per lei che amava le novità e senza alcuna emozione, mal sopportava la situazione. Ogni mattina la vestizione era un rito, davanti allo specchio indossava i vestiti rimirandosi in continuazione e associando ad ogni capo una fantasia. Amava essere guardata e amava leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: taitA, Fonte: EroticiRacconti
  29. LARA

    15/12/2016: L'incontroFermo di fronte all’ingresso dell’albergo osservavo la frotta rumorosa dei turisti che uscivano per dirigersi verso il pullman in attesa con il motore accesso, mentre il personale dell’albergo stipava le valigie e le borse nell’ampio bagagliaio del mezzo.Finalmente era uscito anche l’ultimo di quei ospiti rumorosi che, per giorni e soprattutto notte, avevano disturbato la mia quieta, leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  30. Natasha: a cyberporn fairytale

    15/12/2016: MONDO ORDINARIO:"La passera di Natasha è il luogo migliore dove un qualsiasi uomo possa infilarlo."Era la scritta che campeggiava a grosse lettere rosso sangue sulla porta del Multi-College, nell'anno di grazia 2170. Nessuno sapeva chi fosse l'autore di tale iscrizione, ma nessuno si era mai dato la pena di cancellarla, né gli individui maschi del Multi-College (66 in tutto, tra studenti e leggere racconto
    Categorie: Etero, Orge, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  31. Quando il gioco si fa..DURO!

    15/12/2016: Un sabato diverso,un gran bel sabato. Da quella sera i rapporti con mio fratello cambiarono,in positivo ovviamente.Mi presento:sono Doriana,22 anni e mio fratello Matteo ne ha 19; litighiamo spesso ma ci vogliamo bene,non ci raccontiamo troppe cose,soprattutto quelle intime,preferiamo non parlarne. Mi vede spesso in reggiseno e mutande,anche io vedo lui in boxer ma nulla di piu’,mai nudi perché leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  32. Lezione al computer

    15/12/2016: Mi chiese aiuto per quel programma che non conosceva bene e che le serviva per quell'esame e che, per sua fortuna, io conosco abbastanza.Venne a casa mia col computer portatile. Lo appoggiò sul tavolo, lo aprì e lo avviò. Sedette tutta impettita col faccino serio serio della alunna diligente.Indossava un maglioncino accollato nero e una gonna scamosciata verde muschio o qualcosa del genere, le leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  33. Il gioco del dottore... da grandi

    15/12/2016: LEIAvevo pensato a quella situazione un sacco di volte, ma non avevo mai fatto in modo di realizzarla, un po’ per pigrizia e un po’ perché quando preparavo la valigia per andare da lui, puntualmente dimenticavo di metterci la cosa fondamentale: il camice.Quella volta, però, lui era a casa mia e io ci avevo ripensato per l’ennesima volta il giorno prima che lui arrivasse, ripromettendomi di mettere leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  34. La mia ragazza mi fa un pompino....

    15/12/2016: Lei:La mia mano sinistra te lo tienela mia bocca lo prende dalla cappellati lecco il buco dove sborrite lo stuzzico e lo succhiouna bella leccata di pallepoi la mia bocca torna sulo riprende e inizia a fare su e giù...e non la smette piùlo succhia fino a sentireche scoppi nella mia boccasento che mi urli"succhia succhia porca""succhia puttana, sei una gran pompinara"e il tuo cazzo diventa sempre leggere racconto
    Categorie: Etero, Trans, Sensazioni, Lirica, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  35. Irripetibile.

    15/12/2016: Quando decisi di lasciarlo, una lancia mi trapassò il costato.Facevo fatica a respirare.E perché avrei dovuto, senza di lui?Ma quella volta aveva superato ogni limite.Mi sentivo presa in giro, umiliata, tradita.Avrei scelto me a quel noi precario, ma senza avere la forza di vivermi ancora, da sola, in tutta la mia fragilità.Allora capitava che nei momenti più angoscianti, per contrastare leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Lirica, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  36. Quando 20 anni fanno la differenza

    15/12/2016: Era forse giugno dello scorso anno e mi aggiravo famelico di prede sul sito di milù. Avevo contattato diverse autrici ma con nessuna si era instaurato un vero feeling. Anzi ero anche un pò amareggiato perchè una ragazza con cui mi scrivevo era da poco scomparsa senza nemmeno salutarmi. Questa tipa mi aveva contattato perchè aveva letto il mio racconto della ragazzina impertinente e da subito aveva leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  37. sorprendente

    14/12/2016: E' emblematico lo sguardo della signora attempata che sul vagone della metro siede di fronte alle due coppie : una formata da un ragazzotto palestrato ed una ragazza piuttosto in carne, trucco pesante, una maglietta rossa attillata quanto scollata, jeans a pelle vita bassa da cui fuoriesce il bordo superiore delle mutandine (rosse come la maglietta) tacco 12; nell'altra coppia che e' sulla leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  38. Scherzi della vita

    14/12/2016: Era un’estate di 10 anni fa, avevo 41 anni ed ero con mia moglie Laura di 38 ed i due figli di 13 e 10 anni all’ Eubea, al Club Med, basato su un albergone tipo palazzo di stile anni ’60 , molte casette, l’arena teatro, la grotta discoteca, campi da tennis, moli per sci d’acqua, ed un bella spiaggia a punta da cui partivamo con dei Laser a vela per fare lezione e anche se non c’era troppo vento, leggere racconto
    Categorie: Etero, Cuckold, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  39. La mogliettina nel parco con lo sconosciuto

    14/12/2016: Ciao a tutti, ecco ancora qui la vostra mogliettina fedele, che sogna di non esserlo. I vostri commenti mi hanno convinta a continuare a scrivere.Molti mi hanno chiesto di descrivermi, quindi, senza esagerare con dovizia di particolari, posso dirvi di essere una donna carina, non certo quelle super gnocche che calamitano gli occhi di tutti i maschietti e le invidie delle femmine, però ho avuto i leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  40. Ancora una notte- Sesta e ultima parte

    14/12/2016: Restiamo a lungo in silenzio a fissare il soffitto, l'uno accanto all'altra, mano nella mano, già...quel silenzio che sa di cose perdute, poi è Marta a romperlo “Sapessi quanto l'ho amato” capisco che sta parlando del padre di Sara, ma non gli chiedo i particolari, avverto che apprezza il mio pudore e seguita “Tu me lo ricordi tantissimo, fin dal primo momento che ti ho visto in aeroporto. Così leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«12...727374...103»