1. UN PIACEVOLE SHOPPING.....EROTICO

    13/02/2018: Gi è una donna molto particolare, si nota subito quando cammina…ha una falcata memorabile… chiunque le passi accanto non può fare a meno di voltarsi a guardarla….. un passo dopo l’altro conquista l’attenzione di tutti . E’ una donna come si dice matura, cammina fiera della sua bellezza, ondulando languidamente i fianchi, passi né troppo veloci né troppo lenti, per seguire la curva armoniosa delle leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Orge, Autoerotismo, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. La formatrice

    13/02/2018: Tra l’eccitazione e un po’ di paura Elena stava pensando a come si fosse potuta cacciare in un guaio del genere, il pavimento era freddo si trovava in ginocchio con una benda sugli occhi ed i polsi legati dietro la schiena, aveva la gonna completamente sollevata e il perizoma le era stato bruscamente strappato di dosso, la camicetta invece era completamente aperta ma non le era stata tolta.Tutto leggere racconto
    Categorie: Orge, Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Obiettivi scolastici

    13/02/2018: Da quando è iniziata la scuola quest'anno, non faccio che tenere gli occhi puntati su un ragazzino di quarta. E' più piccolo, ma non posso fare a meno di osservare che è veramente un bel ragazzo: pelle scura, visino pulito e lineamenti esotici, capelli neri e un culetto da paura. Quando passa nel corridoio mi verrebbe voglia di sbatterlo al muro e avvinghiarmi a lui, sbottonargli la camicia leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Villa mirafiori

    13/02/2018: Cavolo come piove.Era il mio terzo giorno di università, ero iscritto alla facoltà di filosofia di Roma, più precisamente presso Villa Mirafiori: una decadente costruzione con un fascino eterno e circondata da un malinconico parco.La pioggia aveva reso quell'angolo di mondo ancora più poetico di quanto già non fosse, in più rifletteva il mio stato d'animo. Non mi piaceva quella facoltà, lo avrei leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Terrore o speranza? (Dedicato a Milli)

    13/02/2018: Questo è il terzo racconto di fantasia che dedico a Milli, una delle mie scrittrici preferite ed ora anche una grande amica. I protagonisti siamo sempre noi due e cronologicamente il racconto segue gli altri due e stavolta è stato scritto anche con la collaborazione della stessa Milli che mi ha dato qualche consiglio fondamentale per uscire leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Robert75, Fonte: EroticiRacconti
  6. Matrimonio

    13/02/2018: Sergio mi telefona per dirmi che si sposa. Cerimonia a Parigi in comune, poi festa in un casale di una sua amica nella campagna francese. Il cuore della festa saranno l’agnello intero allo spiedo, e il punch al rum. Ovviamente, la storia che segue, non l’ha scritta l’agnello. Sergio e Benedicte hanno gia’ figli e si amano come la prima leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Jon, Fonte: EroticiRacconti
  7. La notte inattesa

    13/02/2018: Leonardo era preparato al diversivo della trasferta. Si trattava di andare a vedere un edificio che la sua società voleva acquistare.Bisognava esaminare le documentazioni relative a proprietà, licenza edilizia e dati catastali, poi andava fatta una visita sul posto, per accertare le reali condizioni dell’immobile, scattando un bel po’ di foto.Alla fine di tutto, rientrati in sede, lui ed il suo leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. LA LUCE DI FRONTE

    13/02/2018: LA LUCE DI FRONTEEd eccomi di nuovo lì, lì davanti a quella finestra.Ormai capita ogni sera che passo in casa, solo ora me ne rendo conto.Era iniziato tutto per caso una sera, quando, immersa nei miei pensieri, mi ero affacciata alla finestra e avevo lasciato vagare il mio sguardo. Dopo qualche tempo la mia attenzione era stata attirata dall'accendersi di una luce, una luce gialla e calda, quasi leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Anche le vigilesse la fanno

    13/02/2018: E' tardi accidenti proprio oggi doveva succedere un incidente...devo arrivare tra dieci minuti altrimenti faccio una figuaraccia...Ho un colloquio di lavoro dopo tanto tempo e non posso arrivare in ritardo...In macchina in coda a senso unico alternato, ci sono pure i vigili che regolano il traffico non posso fare il furbetto, però non posso nemmeno arrivare tardi, che faccio? O la va o la spacca leggere racconto
    Categorie: Altro, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Il primo incontro

    13/02/2018: Eccomi qui, ridicolmente in ansia per la cosa più stupida che forse ho mai fatto in vita mia.Mi sembra ancora incredibile pensare a quanto sia stato facile masturbarmi davanti a lui e vederlo mentre si masturbava per me. E ora sull’onda di questi eventi eccezionali, lo sto aspettando sotto casa sua, come una pedinatrice maniacale, sperando che quella follia esibizionista sia stata il primo passo leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Ballo orizzontale

    13/02/2018: Sono sempre stata appassionata di balli latinoamericani... Erano anni Che frequentavo il corso e devo dire stavo diventando bravina... Unica nota stonata l'insegnante che abbassava la libido, finché una sera arriva questa meraviglia alto pelle bronzea.. Un adone! Non riesco a staccargli gli occhi di dosso.. La voglia di scoparlo era a mille! leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Drusilla979, Fonte: EroticiRacconti
  12. Uno strano incontro

    12/02/2018: Ci sono delle volte in cui sento un'irrefrenabile voglia di sesso e di sesso dato da un maschio; avendo io come compagna di vita una donna lesbica ed essendo io bisessuale ho bisogno della controparte maschile per bilanciare i miei impulsi sessuali e credetemi maschietti che mi leggete se vi dico che una donna insoddisfatta è davvero leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Lucrezia, Fonte: EroticiRacconti

«12...727374...501»