1. le prime esperienze in casa..

    06/06/2018: questo racconto è pura fantasia e parla di due sorelle che scoprono un loro desiderio nascosto..la storia di lucia 18anni (alta 1.70 capelli neri lisci e lunghi..occhi castani..molto dolce, con un fisico da urlo..un seno stupendo, una quarta abbondante e un sedere fantastico..) e la sorella anna 20anni (alta 1.65, bionda, occhi azzurri, 3 di seno)un giorno erano in casa da sole e lucia aveva un pò leggere racconto
    Categorie: Incesti, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Tre lesbiche al collegio

    05/06/2018: Era già trascorsa una settimana dal primo giorno di scuola in collegio ed oramai eravamo entrate nella routine quotidiana, o così pensavamo tutte noi novizie del college. In classe siamo una quindicina di ragazze ed ormai ci siamo conosciute tutte, siamo di nazionalità diverse ma ciò non ha importanza in quanto in college si parla solo in leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autore: mandarina, Fonte: EroticiRacconti
  3. lo zio Franco

    05/06/2018: Mi rigiro nel letto dell’ospedale, sento dolori su tutto il corpo, ho un cerotto sulla fronte,“ che mi è successo?”Ora ricordo, sono finita fuori strada con la macchina. Ricordo tutto, la sbronza. Il sesso sfrenato, e poi il ritorno verso casa, l’incidente, mio padre che passa poco dopo e vede la mia macchina che ha fatto molte capriole per finire rovesciata vicino casa. Ero andata a una festa di leggere racconto
    Categorie: Trio, Incesti, Orge, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Le luci di Corinto

    05/06/2018: Fa troppo caldo per dormire.Anche se è notte fonda, l’aria è così afosa che le lenzuola sembrano attaccarsi alla pelle umida e sudata: mi è proprio impossibile restare a letto.Mi alzo, dunque, con un sonoro sospiro di rassegnazione.Esco sul balcone della mia camera, ed un filo di brezza mi solletica piacevolmente il corpo seminudo.Sono arrivato in quest’albergo solamente due giorni fa, per una leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. 006 - Sta per finire la vacanza in Egitto

    05/06/2018: I giorni trascorsero tranquilli, la nostra coppia, dopo i fuochi d’artificio della prima settimana, visse un piccolo periodo di riposo, sia mentale, sia fisico, utile a ritemprarsi e a ritrovare gli entusiasmi e le energie, abbondantemente devolute, alla causa del piacere. Giunse così il penultimo giorno di vacanza e al mattino, i due innamorati, già pensavano alle prossime ventiquattro ore, leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Cuckold, Orge, Saffico, Autoerotismo, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Adesso finalmente capisce

    04/06/2018: “Ci sono donne, che con l’amore e con la tenerezza ti regalano la loro vita, ce ne sono altre invece che con l’amore e con l’affetto invece te la tolgono”. Lei lesse soddisfatta quella frase parecchie volte rinvangandoci sopra, appagata, quasi felice, alla fine forse dubbiosa e manifestamente incerta, però adesso poco importava, perché era il finale d’una piccola invenzione che aveva scritto in leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Storia di Adele

    03/06/2018: Caro diario, non sto più nella pelle. Ti ho sempre detto tutto, ti ho confidato i miei pensieri più puri……. e anche quelli meno puri   . Ti ho parlato dei miei primi approcci con i ragazzi: la mia prima sega, la prima volta che ho permesso a un ragazzo di toccarmi sotto le mutandine, il mio primo pompino e quando ho perso la verginità. Ti ho anche confidato della mia insoddisfazione, di come i leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Incesti, Orge, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Un pomeriggio di sesso molto particolare

    03/06/2018: Sei a casa da me oggi: i miei non ci sono e come al solito pensiamo ad approfittarne per divertirci come sappiamo fare noi. Arrivi da me con le tue Dr. Martens nere, dei collant, la gonna che ti ho regalato a natale e un bel maglioncino che mette meravigliosamente in evidenza le tue curve perfette. Carina e sensuale come al solito, mi prendi per mano dopo i convenevoli abituali e mi porti su di leggere racconto
    Categorie: Etero, Saffico, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. 051 - Roberto, la mamma supermaiala e le sorelline

    03/06/2018: ..................................................Avevo realizzato il mio più grande sogno erotico. Scopare mia madre, mi aveva dato delle intense, fantastiche e meravigliose sensazioni. Per alcuni giorni, mi sentii appagato e felice, ogni tanto, i miei sguardi, si incrociavano complici, con quelli di mia madre e penso, che sia mio padre, sia i miei fratelli e le mie sorelle, in questi frangenti, leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Orge, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. 012 - La mamma troia e papi.......

    02/06/2018: La domenica mattina, verso le nove, sentii un auto fermarsi davanti al cancello della casa, mi svegliai, spostai le tendine dalla finestra e vidi mio padre ed Elisa scendere dalla macchina e apprestarsi, ad aprire il baule della stessa, tirando fuori due trolley e una valigetta tipo 24ore.Svegliai mia madre che dormiva nel mio stesso letto….“Mamma veloce dai, sono arrivati Elisa e papi, vai via di leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Incesti, Orge, Saffico, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Perdute tra i boschi

    31/05/2018: Dopo tante email, chat e quant'altro alla fine mi hai convinta a raggiungerti tra i boschi in quella casa favoleggiata tra terra e mare, io che l'estate la passo tra sole e mare mi sono fatta pregare a lungo ma alla fine hai vinto tu. Arrivo alla stazione dopo un'estenuante viaggio da Udine tra cambi di treni e attese interminabili di coincidenze e finalmente la tradotta, non saprei che altro nome leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. wwfo (double double fucking orgy)

    30/05/2018: La nostra macchina correva veloce nel deserto californiano. La meta, un piccolo villaggio ai confini del Nevada dove la prostituzione è libera purchè a 100 km dal più vicino centro abitato. Io non volevo andarci. Il mio compagno insisteva fuori ogni logica. Poi ho capito perché. Una volta giunti a destinazione era tutto chiaro. Su un locale capeggiava una grossa scritta illuminata: WWFO, ovvero leggere racconto
    Categorie: Saffico, Orge, Dominazione, Trans, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1...345...93»