1. Riso freddo

    22/07/2018: Olive, una spolverata di sottolii, un po' di groviera....il riso sta freddando. Domani andiamo a fare una scampagnata al lago. Loro pescheranno, io leggerò. Sono tutti eccitati. Io non troppo. Quel posto mi ricorda tante cose. Con loro, mio marito e i miei cuccioli non ci sono mai stata. Che effetto mi farà? Mentre tagliuzzo le olive mi torna in mente Kira, il mio pastore tedesco. Si metteva leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Gay / Bisex, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Diego

    22/07/2018: Diego non è molto alto, è magro, asciutto. A letto predilige le compagne dolci, che gemono forte, eccitandolo ulteriormente, ma che sanno dare un piacere infinito al proprio partner (e goderne, ovviamente). La bocca è la sua parte preferita e la parte preferita del partner. Non c'è nulla di meglio, per lui, di tastare le intimità della propria Donna ancora prima di averle tolto le mutandine leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Tua

    22/07/2018: Mi mancano le tue mani sul mio corpoMi manca poterti mordereMi manca sentirti dentro di meMi manca essere completamente tuaMettermi a stirare le tende che hanno l'odore del tuo negozio, è frustrante.Nella mia mente si accavallano pensieri e ricordi, confusi e disordinati.Ricordo la decisione con cui mi hai preso e mi hai spinto la seconda volta e non sai quante volte l'ho desiderato in questi due leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Irresistibile e sfuggente

    21/07/2018: Non un rumore di passi né il suono della tua voce ad annunciare la tua presenza. Solo la sensazione di sentirmi osservato. Mi volto e ti vedo lì, in piedi, poggiata contro lo stipite della porta. Mi guardi con aria quasi circospetta, come a voler studiare la mia reazione alla tua improvvisa ricomparsa davanti ai miei occhi e nella mia vita. Tu, così sfuggente ed irresistibile. Tu, che mi stravolgi leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. la visita dermatologica

    20/07/2018: questa mattina sono stato dalla dermatologa per farmi vedere i nevi, ed e' stata un'esperienza stranamente eccitante, pur essendo un'asettivca visita medica...una bella signora, sui 40 anni, mi attende nel suo studio, ben vestita, con il camice aperto e sotto un tailleur grigio.dopo le domande di rito, le dico che devo fare il controllo generale dei nevi, e mi chiede di spogliarmi completamente leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Mano

    20/07/2018: MANOLa stanza è in lieve penombra, appena rischiarata dalla luce della luna che filtra attraverso la stretta e alta finestra ad arco e da quella di tre candele rosse accese su lungo tripode all'angolo.Un grande letto a baldacchino in ebano scuro troneggia al centro della grande camera, un mobile di rara bellezza e antichità, peraltro surclassato dalla bellezza dell'algida donna languidamente leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Il weekend che divenni tua

    20/07/2018: Osservo soddisfatta il mio riflesso allo specchio, premendo un fazzoletto sulle labbra per rimuovere l'eccesso di rossetto. È quello rosso, no transfert, il tuo preferito.Ti ho ascoltato attentamente quando mi hai comunicato che adori una donna con un'impeccabile bocca rosso fuoco anche dopo una lunga seduta di sesso.Mi sono anche truccata gli occhi secondo il tuo gusto: eyeliner antracite, leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Ossessione

    20/07/2018: Sono Lucy, 18 anni magra, castana chiara,178 cm e una seconda.. Lo so non sono la superdotata che amano i maschi ma mi sento soddisfatta. Non son soddisfatta in un mio desiderio, anzi un ossessione. Ho una fissa per un uomo piu grande, un amico di zio che pero' e' forse troppo corretto e non vuole avermi. Io non ho certo risparmiato con tutte le mie armi a disposizione, lui scrive qui e questo mi leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Senza via di scampo

    19/07/2018: ‘Ok, …anche questa è fatta!’ Daniela diede un’ultima scorsa veloce all’email e cliccò sul tasto Send.Si guardò intorno: l’ufficio era inondato dalla luce pomeridiana di quella bellissima domenica primaverile. L’arrivo dell’ora legale aveva allungato all’improvviso le giornate e anche il tempo si era rasserenato: la primavera era esplosa in tutta la sua bellezza.-“Non dovrei essere qui.” – Sospirò leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Il lungo clistere della cagna

    19/07/2018: Nel salotto le luci erano spente. Mi avvicinai ai ceri che sono sul tavolo, al centro della sala. Sebbene fosse tutto buio, potevo quasi intuire le forme delle ombre davanti a me. Allungai una mano verso il piano di legno, e la prima cosa che mi capitò fra le mani fu la scatola dei fiammiferi. Adoro i fiammiferi, quel rumore che fanno per accendere la fiamma… Li trovo estremamente sensuali. Ne leggere racconto
    Categorie: Etero, Cuckold, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. memorie di una matrigna

    18/07/2018: Il mio lavoro di insegnante mi lascia parecchio tempo libero, Deborah la mia unica figlia ormai diciannovenne vive in un’altra città per motivi di studio. Ho una vita piuttosto piatta, priva di forti emozioni, abito con il mio compagno e il mio figliastro Gio, studente universitario di 21 anni. Gio è un ragazzo semplice, con pochi amici, molto introverso e schivo. Da quello che so, alla sua età leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Come quando fuori piove

    17/07/2018: _____La pioggia d'estate. Quella che non smette mai. Quella che non rinfresca quasi niente. Quella che ti costringe a restare in casa.La pioggia d'estate. Quella che fuori non c'è nessuno. Quella che da fuori non ti vede nessuno.La pioggia d'estate. Tua complice. Che ti consente di startene nuda alla finestra, a guardare la strada, le auto, gli alberi, le poche persone sotto gli ombrelli. Tanto leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autoerotismo, Sensazioni, Poesia, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...115»