1. Luke e Gale - 4

    08/12/2017: Rebecca Bowen aveva suonato due volte il campanello della villa principesca. Perché non le aprivano? Doveva risolvere la cosa assolutamente. Quel piccolo bastardo aveva quelle foto. E se le avesse davvero spedite a suo padre? Erano false, certo ma chi glielo spiegava? L’avrebbe uccisa!“Maledizione! Perché non mi aprono?” non poteva andarsene, si sarebbe fatta dare quelle foto a tutti i costi leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Dominazione, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Un fine settimana speciale - Venerdì

    07/12/2017: FINE SETTIMANA SPECIALE - VENERDI'Quella sera agli allenamenti avevo la testa totalmente altrove; non rispondevo alle battute, imprimevo o troppa o troppa poca forza alla palla, ed i riflessi devo dire che non erano all'altezza di come sapevo giocare (non per vantarmi ma me la cavo davvero bene).Qualche amica mi si avvicinò scherzando e chiedendomi se fosse tutto a posto, ma anche se rispondevo di leggere racconto
    Categorie: Altro, Incesti, Saffico, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. PLENILUNIUM - by Mirta D.

    07/12/2017: 1- PLENILUNIUMGennaio 1606«Io ti invoco Terra affinché il mio incantesimo sia vincolato a questo mondo terreno» disse la donna dai capelli neri quasi quanto la notte che la circondava. Posizionò una pietra con una runa cremisi dipinta sopra, su un altare in pietra, consumato dal tempo. Poi mosse un bastone contorto nell'aria.«Aria, ti chiamo a me perché tu la possa guidare.» La voce risuonò leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. I buoni propositi per l'anno nuovo - by Mirta D.

    07/12/2017: Anno nuovo... stessa vita!Ogni volta che inizia un nuovo siamo pieni zeppi di buoni propositi.Per me l'esempio perfetto di quanto riusciamo poi a mantenerli è la cartellina dove conservo gli scontrini della farmacia e le fatture per la dichiarazione dei redditi.A fine Gennaio è perfetta, tutto sistematicamente sistemato in ordine di tempo e diviso spesa per spesa. Poi a Maggio l'ordine perfetto leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. memorie di un single: elena

    06/12/2017: Solo, tranne mia figlia che ogni tanto veniva da me, per molto tempo abitavo da solo.Tra il lavoro la mattina e un extra che facevo in serata due o tre giorni alla settimana in un ristorante di un amico, mi restava abbastanza tempo libero.Questo tempo se ne andava tra incombenze di casa e un piccolo hobby che coltivavo, realizzavo oggetti di arredamento con materiale da riciclo.Ma se capitava, non leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Quel che sei stata...

    06/12/2017: Ti guardo eccitato nello schermo del monitor, Scrivo di fretta nel vano tentativo di fissare su un foglio le mie emozioni.Tu sei li, porca più che mai, godi dell'obiettivo che ti sta riprendendo, godi nell'obiettivo che ferma la tua immagine per sempre sulla pellicola.Uno, due, tre uomini usano il tuo corpo per il loro piacere, ti prendono come vogliono, ti usano a loro piacimento.La tua bocca, il leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Mirabile ritrovo

    05/12/2017: Quella sera Marco accese un po’ infastidito e irritato il PC, visibilmente con un certo stento per esaminare la posta elettronica con la volontà di rispondere in seguito a qualcuno, poi aprì la sua pagina sul sito di Messenger, perché aveva voglia di fare precisamente un po’ di conversazione. La pagina sennonché s’aprì improvvisamente, era la volta di Lamberto, poiché era infatti una vecchia leggere racconto
    Categorie: Etero, Orge, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Valeria l'esibizionista

    04/12/2017: Per pasqua; io ed alcune mie amiche ed amici, siamo andati in un parco pubblico a trascorrere il pomeriggio. Una volta giunti sul posto ci siamo accampati alla meno peggio con coperte, teli e ci siamo messi ad ammazzare il tempo.Fin qui tutto assolutamente normale. Chiacchiere, sole e qualche gioco più o meno impegnato. La compagnia era piacevole e mi sono persino divertita a rincorrere e a tirare leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Domenica

    04/12/2017: Prostrata e vinta.Disfatta sul letto sfatto.Affranta e avvinta.Scarmigliata e confusa.Estatica e raggelata.Senza te ho fatto quello che hai chiesto.Senza te ho disegnato il mio corpo.Senza te ho eseguito un rituale.Senza te mi sono spogliata della mia anima.Senza te ho lasciato il mio mondo tranquillo.Eccitata dalle indicazioni ricevute.Pulita e mondata dal mio essere formale.Scevra di leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Lirica, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Da qui non si torna indietro

    03/12/2017: «E’ un contrasto strano il tuo.»«Che vuoi dire?»«Be’, nel sesso sei così disinibita, così eccessiva, così…»«Così puttana?»«Ecco.»«Prima mi chiami in tutti i modi, e ora ti trattieni dall’usare uno degli appellativi meno espliciti?»«Si, fa parte di quel contrasto. Dicevo, vivi il sesso in maniera così aperta, totale, sfrenata. E poi, dopo, ti trasformi in un’amante delle coccole, della tenerezza leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Libido: scopri chi sei!

    02/12/2017: - Certo che hai un cazzo veramente piccolo.- Ma vaffanculo Diana, lasciami stare.- Va bene ma fai veramente schifo, mi gioco 50 euro che resti vergine finche non muori...Questa fu una classica conversazione tra me e Diana, la miglior amica di mia sorella, ormai tristemente da 14 anni. Mia sorella ora ne tiene 21 come lei, io 19 e Diana la conosco da quando sono piccolo. Girava sempre in casa leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Io al lavoro e tu..

    01/12/2017: Stamattina sono uscito per andare a lavorare mentre tu ti preparavi con calma per una giornata al mare sul litorale laziale con i tuoi amici e le tue amiche della palestra: sono in gran parte studenti e non hanno difficoltà a disporre del loro tempo libero: avete appuntamento davanti alla palestra alle 10.sul letto ci sono sparsi asciugamano, creme solari, due parei e tre bikini, uno nero, uno leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...78»