1. Freddo

    06/07/2018: Sono pronta… ho gli scarponcini, il maglione di lana grosso… E sotto niente.Lui ha voluto così.Fa un freddo cane fuori, e io ho le gambe nude, ho la pelle d’oca. La parigina di lana tirata su fino oltre il ginocchio. E il maglione che mi copre appena il sedere. Si vede appena l’ombra scura a triangolo di dove le chiappe si uniscono alle gambe.Il piumino che ho messo sopra al maglione mi arriva al leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Una moglie crocerossina Parte II...Primi atti

    06/07/2018: Teresa stava ancora fissando il vestitino blu che aveva messo addosso, faceva risaltare i suoi occhi , ma metteva in crisi la il corpo era davvero molto stretto e si chiedeva come Maruja , così tozza , riusciva a starci tranquillamente , si riprese dai suoi pensieri e fini di prepararsi , erano le 6 e l'aria del paese con quel vestito molto leggero la infreddolì , arrivo allo spizio a piedi , leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. L'inizio di tutto...

    06/07/2018: Ogni tanto, fantasticando, mi tornano in mente le mie esperienze e avventure con i ragazzi, e un attimo di nostalgia compare quando inizio a pensare alla mia prima volta...la prima volta è sempre quella più speciale, si conosce poco o nulla sull'argomento e ci si lascia andare solo alle sensazioni...ricordo ancora quel periodo. Appena 18enne ero la classica ragazza "casa e chiesa", alle prese con leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Sbarro gli occhi

    06/07/2018: Per un istante chiudo gli occhi e vedo in brevissimo tempo la nebbia, però non la vedo però immediatamente, dato che una volta chiuse le palpebre come serrande metalliche qui dietro diventa tutto buio, eppure semplicemente so che c’è. Io l’avverto come una cortina di fumo che m’avvolge all’ingresso d’un mondo felpato, malgrado ciò è palpabile, perché infatti, a livello cosciente i miei piedi leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Alessandra

    06/07/2018: [i fatti narrati sono inventati e non riportano di persone o avvenimenti realmente esistenti o esistiti. Tutti i personaggi sono immaginari e maggiorenni]Salve a tutti, mi chiamo Lisa e quella che voglio raccontarvi è la mia esperienza. Sono una ragazza di 19 anni, 1.70 fisico atletico e colori castani, di occhi e capelli.Sono lesbica già da qualche anno, a 17 anni avevo già avuto un paio di leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. PIGRIZIA ACCIDIOSA

    05/07/2018: Tutto era iniziato per pigrizia, una pigrizia accidiosa che lo inchiodava davanti allo schermo del computer, speziando la sua osservazione con dosi consistenti di morbosità, a curiosare su ciò che producevano o replicavano donne in cerca di comprensione e carezze amiche più che di quel sesso, motore diretto o indiretto delle menti maschili.Senza saperlo, queste creature femminili, ormai abituate leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Follia della mente

    05/07/2018: Dai infilami un piede nella figa, magari mentre ci guardiamo negli occhi mangiando un gelato sedute in quel bar.Tu mi guardi e ancora ti stupisci della minigonna che indosso, troppo corta anche per le tue solite mise osee.Così succinta che a guardarmi mentre cammino si vede la piega che i glutei formano all'attaccatura delle mie gambe, e meno male che ho la figa completamente depilata o si leggere racconto
    Categorie: Altro, Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Seguimi

    05/07/2018: _____La tua amica ha superato sé stessa e ti ha retto il gioco ancor meglio di quanto ti aspettassi. Ha messo via nella borsa tutta la tua roba fin dal mattino, quando siete arrivate in spiaggia.Ti ha lasciato in topless e senza nient'altro da metterti tutto il giorno. Ti ha portato più volte a fare il bagno, a fare lunghe passeggiate, a giocare in riva al mare, al chiosco a prendere il gelato e leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. OPZIONE BINARIA

    04/07/2018: Gaia è un'amica di famiglia, usciamo insieme spesso, è la moglie di Raffaele un impiegato delle poste, è molto legata a mia moglie soprattutto da quando a seguito della solita crisi di lavoro decisi di rimanere in città e di trovare altro per campare la famiglia. La mia signora aveva un sogno, un desiderio di arredare il soggiorno con mobili dell'IKEA, purtroppo le finanze ci permettevano di leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. nuda

    04/07/2018: Nuda per te. Per quello che rimane di te e di me. Per la prima volta.Vengo verso te camminando con cautela sui cocci della nostra storia, cercando di non ferirmi ulteriormente. Scivolo leggermente sul sangue versato dalle nostre anime, ritrovo l'equilibrio, e avanzo ancora.Sono nuda. Ho gettato sul divano gli orpelli della nostra perversione. Gli strumenti, cuciti a mano, del nostro piacere. Un leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Scusami, sono bagnata fradicia

    04/07/2018: Che festa, gente. La musica si spegne, le luci si accendono lentamente, gli amici vanno. “Dai, che dobbiamo portare le ragazze a casa, andiamo!”. Ho bisogno di un secondo solo, devo trovarla, devo. Quello sguardo non lo dimentico, quel vestito blu cortissimo, gli occhi che brillavano, accesi da qualcosa, o da qualche cocktail. L’ho vista altre due o tre volte in giro mentre ballavo, bevevo, giravo leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. La decisione di George - 2° parte

    03/07/2018: “Aaron... ooohhh Aaron!!!” le grida di Kate Weaver riecheggiavano vuote nell’opulenta camera. La ragazza era a quattro zampe sul grande letto, i lunghi boccoli neri le coprivano il viso, ritratto di puro piacere. Il giovane atleta che la stava portando all’orgasmo anale, la stava penetrando con gran foga. Le schiaffeggiava le natiche, godereccio ogni due o tre pompate mentre i suoi muscoli leggere racconto
    Categorie: Etero, Cuckold, Dominazione, Gay / Bisex, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu