1. Una lettera per te...

    15/07/2017: Mi manchi…E’ trascorso quasi un anno da quando ho gustato il sapore della tua presenza ed il tempo ha esasperato questa istintiva mancanza di te.Il mio cuore è sempre con te, la mia anima è stata catturata dal tuo essere, racchiusa in una bolla temporale che non si frantuma nemmeno con la più fredda razionalità.Fisicamente non mi hai, fisicamente non ti ho, ma sono Tua più di quanto possa leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Risveglio

    15/07/2017: RisveglioUn risveglio intenso oggi, dopo un sogno forte, molto eccitante e profondo, anche se erano rimaste solo sprazzi di immagini nella mia mente ancora persa nella nebbia dolce di un lieve dormiveglia.E mi sono svegliato caldo, smanioso, e lui era così congestionato, quasi dolorante dal desiderio.Ancora ammaliato dalle immagini di baci, di due bocche avide, prepotenti che si univano, forti leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. LA LETTERA D'AMORE.

    15/07/2017: Tesoro mio inatteso, più sei dolce, delicato e attento nei miei confronti … e più non so come dirtelo. Sono settimane che mi arrovello. Ti credo quando dici di esserti innamorato veramente di me … ma, al tempo stesso, sono a disagio. Certo lo sai che sono sposata tesoro … ti ho anche detto che non ho problemi, ricordi? Mio marito non è geloso di me e non mi preclude nessuna libertà … ma questo, leggere racconto
    Categorie: Trio, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Non voglio smarrirti

    13/07/2017: Quella mattina mi svegliai come avvolta in una specie di torpore, principalmente in uno stato d’inconsueto benessere, forse per ciò che m’attendeva di lì a poche ore, oppure per la bella serata che avevo da poco trascorso. Ero stata a cena con degli amici tra cui il mio caro Francesco e un suo amico di nome Giorgio, che di professione effettuava lo scenografo. La sera precedente, prima di tornare leggere racconto
    Categorie: Trio, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. il nuovo lavoro

    13/07/2017: Una mattina iniziata come tante altre... sveglia, doccia, caffè, la routine di sempre, ma questo non è un giorno qualsiasi, inizio un nuovo lavoro in un importante azienda . Sono eccitata come una bambina la mattina di natale, è praticamente l'opportunità di una vita. Non sono sicura su cosa mettermi così inizio a cambiarmi e sfilare davanti allo specchio e assumendo pose più o meno provocanti leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Sconosciuti

    12/07/2017: Guardi l'orologio appeso alla parete di fronte a te, segna le dieci e un quarto, fuori è buio.Il locale è deserto, sei immerso nella penombra, il tuo sguardo passa distrattamente dalla porta d'ingresso alla barista intenta a pulire il bancone, sperando ingenuamente che da un momento all'altro possa accadere qualcosa che ti trascini fuori da quel piccolo e maleodorante bar, ma ovviamente nulla leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Alice - Capitolo 1 : Matrimoni combinati

    12/07/2017: La macchina viaggiava veloce lungo la strada che l’avrebbe portata verso il suo futuro marito. Parlare di matrimoni di convenienza era inaccettabile per Alice ma sua madre era stata particolarmente chiara a riguardo, le due industrie si dovevano fondere e non c’era modo migliore che suggellare il contratto di affari con un bel matrimonio.La ragazza non aveva mai conosciuto il figlio del futuro leggere racconto
    Categorie: Saffico, Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Notte nell'anima

    11/07/2017: Mi piaceva guardarmi allo specchio.Anche se lo negavo ci perdevo minuti e minuti ad ammirarmi. Alla fine ero sempre in ritardo, ma era un’abitudine, anzi… un piacere, a cui non mi andava di rinunciare.Quella mania era cominciata verso la fine della scuola media, cioè quando iniziai a prendere coscienza della mia femminilità, mentre le mie forme, già fiorite da un po’, acquisivano una più sfacciata leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Secchione! Genesi di un padrone - parte 06

    10/07/2017: “…quindi Melanie ha detto a Sophie che l’aveva visto baciarsi con quella stronzetta di Celia e lei, ovviamente, è esplosa!” la bella Pam, da brava sovrana, ascoltava Sue e Jenny, le sue fedelissime, farle il rapporto del mattino mentre passeggiavano per i corridoi del suo effimero regno tra l’ora di storia e quella di biologia.“Ovviamente…” commentò. In realtà, il livello di attenzione che poneva leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Sei come una bomboniera

    10/07/2017: Io avrò con te sempre il giusto e l’identico rapporto sentimentale, il vincolo tenero, quello stesso entusiasmo che ci accomuna, perché si parla di quel genere di candore e d’innocenza che mi permette d’esserti acerbo e aspro senza perdere né sciupare la benignità né la dolcezza. Io sarò ogni volta me stesso, ragion per cui cambierà unicamente l’involucro interno di quei rivestimenti per le leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Porno-flash: Bukkake

    10/07/2017: La stanza è quella di un anonimo hotel sulla tangenziale, con l’insegna neon e il parcheggio semivuoto. Un albergo per puttane e puttanieri. La sala è grande, qualcuno mi dice che ci fanno anche delle conferenze e degli incontri aziendali. Di quali aziende, prego? Mi viene da ridere al solo pensiero.Ora sono nuda e inginocchiata.Le braccia legate dietro la schiena con una cravatta di seta blu.I leggere racconto
    Categorie: Orge, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Lo strano caso di Isabella

    09/07/2017: Chiudo la porta di fretta, facendola sbattere.Sono pronta, calzoncini, top cuffiette e scarpe da corsa: è una bella giornata e come ogni giorno esco e corro per kilometri.Non sono una grande corritrice, lo ammetto, non corro per ore e ore.Poco prima di uscire da casa saluto mia madre e inizio a correre: lei è visibilmente contenta che esca da casa.Casa, studio, casa, studio, casa, studio: sembra leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  13. Nunzia la troia

    09/07/2017: Mi chiamo Antonio, sono un ragazzo di 24 anni. Un tipo belloccio, buon fisico e con una buona parlantina dunque non ho mai faticato nel trovarmi un po' di figa. Tuttavia ho anche un lato perverso, che non ho mai svelato alle ragazze di turno. Ho sempre desiderato di provare qualcosa di nuovo e perverso ma in una rete di amicizie dove tutti conoscono tutti mi avrebbe distrutto la reputazione in leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  14. Trattamenti - Parte 10

    09/07/2017: ==Cap 10== =Lui Il giorno succiessivo fu un disastro. Lei non era abituata al plug e chiedeva ogni momento di andare in bagno. Io d'altra parte ero libero, e benchè mi sforzassi di fingere, non riuscivo a convincere la Padrona a lasciarci andare. La mia povera compagna lasciava quindi gocciolare dolorose perle di urina dall'anello che le stringeva vagina e uretra, gemendo per gli stimoli leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  15. Risveglio

    08/07/2017: Sono le ore sei del mattino.Ho gli occhi chiusi, non si ode alcuna sveglia molesta intenta a tormentare l'aria con il proprio elettrico stridio. Non ho alcuna forma di orologio biologico interiore ad avvisarmi dell'orario attuale, in compenso ho un formidabile orologio biologico esteriore intento a comunicarmelo. Lei. La cui morbida, umida linguetta sta accarezzando il collo del mio piede destro leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  16. Il massaggio

    07/07/2017: La stanza è in penombra.Dei tendaggi pesanti coprono le pareti, sono di colore scuro con dei ricami in rilievo più chiaro. L’ambiente è illuminato da alcune candele e da un piccolo camino, il cui fuoco scoppiettante promana un piacevole calore. Anche il pavimento è coperto da tappeti dalle forme orientali.Al centro una sorta di panca di pelle scura e un tavolino di legno con alcuni flaconi.Indosso leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  17. Trattamenti - Parte 1

    07/07/2017: work in progress Ciao a tutti, quello che state per leggere è più che altro un introduzione, non una storia a sè stante. Mentre lo buttavo giù l'ho immaginato, quindi mancano diverse cose, come la descrizione fisica dei personaggi e un antefatto. Magari in futuro vedrò di risolvere! Il mio contatto è in calce, scrivetemi numerosi! ==Cap 1== Ero steso sul lettino a pancia in giù, guardando il leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  18. T'aspetterò stasera

    05/07/2017: Finalmente arrivò pure per me la tanto sospirata estate, perché in seguito a un intero e logorante periodo d’un faticoso anno d’ingente lavoro, al momento avevo il pieno e incontrastabile diritto per cui potevo distendermi e riposarmi al sole come meglio m’aggradava fare. Gli ombrelloni sul litorale di Arbatax in Sardegna erano già tutti occupati, mentre il mese d’agosto prometteva calde giornate leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  19. Come nelle favole

    05/07/2017: Io lavoro da sola, al massimo sono a contatto con pochi colleghi, poiché ho raramente a che fare con persone che provengono dall’esterno, sennonché per puro caso in un giorno d’estate mi trovavo come al solito laboriosa e svelta nell’ordinare sistemando le varie carte e cartelle alla scrivania vuota d’una collega in ferie, che s’occupa tra l’altro dei professori a contratto e dei lettori. In leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  20. L'inizio

    03/07/2017: Ho appena salutato Anna con la manina, la sua chioma castana viene inghiottita dal finestrino del treno Frecciabianca dopo avermi urlato: “Mi raccomando!!!”.Sono rimasta a Milano da sola, nonostante avessi già prenotato il biglietto di ritorno, perchè ho un appuntamento con dei miei vecchi amici, che si trovano qui per lavoro.Questo pomeriggio, mentre ciondolavo svogliatamente nel giardino della leggere racconto
    Categorie: Altro, Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  21. Sogni Proibiti

    03/07/2017: Nel mio sogno sei bella.Non di quelle appariscenti, ma di quelle che più le guardi più ti piacciono.Hai intorno ai 35, 37 anni, un viso ancora fresco e senza segni d’età, forse giusto un sorriso più marcato, uno sguardo più disincantato.Una lunga massa di capelli, castano chiaro, ricade sulle spalle, con brillanti colpi di sole, hai occhi chiari, ancora non ho capito se sono verdi o azzurri, leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  22. Sorpresa di Natale

    02/07/2017: Sorpresa di NataleFinalmente a casa!Quella commessa di lavoro extra, così urgente e indispensabile, che il capo era stato così velatamente gentile e falsamente dispiaciuto a richiedergli proprio la vigilia di natale, era, per fortuna, finita prima di quanto avesse temuto ed era rientrato di corsa a casa, felice di poter abbracciare la sua donna in quel giorno di festa.Parcheggiò al suo solito leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  23. Zia e Nipote l'inizio (1)

    01/07/2017: Questo è un racconto non vissuto in prima persona, ma che mi è giunto all’orecchio dai diretti interessati, quindi, ho deciso di metterlo nero su bianco poiché molto in tema con il sito, ovviamente romanzando quanto basta per rendere il tutto più appetibile. I nostri protagonisti, sono una donna di 48 anni, Carla, veramente speciale. Per speciale intendo non solo l’aspetto fisico più perfetto che leggere racconto
    Categorie: Incesti, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  24. La mia conquista migliore

    01/07/2017: Per tutti gli anni trascorsi al liceo ho giocato a pallavolo con apprezzabile e discreto successo nella squadra della mia città, in seguito mi sono trasferita a Pisa per frequentare l’università e alla fine ho dovuto desistere. A Pisa, però, ho scoperto l’esistenza d’una squadra di ragazze universitarie che potrebbe fare al caso mio, per il fatto che sono andata qualche volta per vederle giocare, leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  25. Come l'acqua salmastra

    01/07/2017: MARCOL'acqua salmastra, pigramente, lambiva i mattoni verdognoli d'alghe delle rive del canale. Un dolce incessante sciacquìo, come una musica sottostante ad ogni altro suono.Un'altra musica, molto meno dolce, si cominciò a frapporre tra l'ipnotico dondolio della superficie liquida e i pensieri del ragazzo che passeggiava mollemente sul selciato, fino ad identificarsi a fondo canale con una hit da leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  26. Lo stupore

    30/06/2017: E’ ormai sera, intanto che una leggera pioggia di maggio, con delle scroscianti gocce grosse come delle noci cade fragorosa dal cielo scuro. Io in quell’istante corro riparandomi sotto un ombrellino indifeso, che rischia peraltro di volare via da un momento all’altro a ogni soffio di vento, il freddo repentino mi fa rabbrividire e nonostante sia finalmente maggio, si sente attualmente freddo sia leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  27. Orgasmi segreti. Piaceri inconfessati.

    30/06/2017: E' stata la primavera di qualche anno fa, avevo tredici anni.Io abito in una località di mare, quindi è sempre stato abituale per me passare molto tempo in spiaggia, soprattutto quando la stagione cominciava a diventare calda.Doveva essere in giugno, io e un gruppo di altri cinque o sei amici ci eravamo addentrati nella pineta che stava a ridosso della spiaggia.Essendo giunti lì direttamente dalla leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  28. Perquisita

    29/06/2017: Nello scendere dall'areo Silvia venne pervasa da una strana agitazione, comeun senso di paura, ma non ben definito.Non riusciva a capire da cosa o da chi fosse causato, ma la ignorò dandonela colpa al fatto che questo era in fin dei conti il suo primo viaggio all'estero.Laureatasi in diritto internazionale il mese prima, aveva dedicato fino aquel momento la sua vita allo studio; pur di laurearsi leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  29. Come una cartolina

    29/06/2017: Ecco sì, proprio un faro, un’autentica lanterna antica su di un’isola greca del mar Egeo, dal momento che cercavamo un posto simile dove andare in vacanza, perché al posto dell’albergo o di qualche casa in affitto abbiamo afferrato cogliendo quest’opportunità un po’ bizzarra e originale, accasandoci all’estremità di un’isola con il mare che lambisce le rocce alla base, raggiungibile solamente in leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  30. FULMI NI A CIEL SERENO

    28/06/2017: Dedicato, se e quando lo leggerà, a Xilia che dal suo Olimpo femminile ha abbassato lo sguardo su uno “normale” come me che, avendo a che fare con una donna, ne apprezza la testa,quasi sempre più pronta e duttile di quella degli uomini nelle soluzioni, ma non dimentica ciò che sta dentro le sue mutandine. Istinto primario senza apparenti conseguenze perché credo che il fare sesso sia effetto e non leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  31. Calda serata - Anna e Matilde - Storia vera

    28/06/2017: ==Cap 1== Il sole di agosto aveva cotto le spiagge fino a poche ore fa. Con la luce della prima luna Anna e Matilde entrano in una discoteca... Avevo ballato almeno tre canzoni prima di avvicinarmi al bar. Ho chiesto la terza ordinazione della serata mentre un ragazzo si avvicinava a me. Doveva aver notato la mia quinta nascosta sotto una maglia leggera e il mio culetto coperto da una gonna nera leggere racconto
    Categorie: Saffico, Dominazione, Sensazioni, Interviste, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  32. Biancospino

    26/06/2017: Non so se mi ami...Davvero non lo so...So che ci vogliono le palle per amare una come come me...una donna segnata dal passato, una dal carattere forte ma dal cuore buono, nonostante tutto. Ci vuole tantissimo amore per guarire le ferite e per fare in modo che una come me torni ad amare, a sentire battere il cuore. Di chiacchiere le donne come me non sanno che farsene... Io non credo più a quello leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  33. Sostenuta e favorita dalla sorte

    25/06/2017: Quel ragazzo là in fondo avrà non più di vent’anni d’età, è già un bel fusto, è alto con le spalle larghe, ha un sorriso ampio, luminoso e sincero di quelli che si possono annoverare e possedere soltanto alla sua generazione. Qualche foruncolo sparpagliato su quella fronte, infatti, non basta a rendere meno attraente il suo volto abbronzato, dal momento che mi viene incontro con il passo svelto, a leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  34. A passeggio nell'estate

    23/06/2017: Cammino senza meta, il prato verde soffoca sotto il caldo lucente di quest’estate torrida.Scende e si distende nel piccolo specchio d’acqua quasi come a refrigerarsi da sé. Più lontano, giochi per bambini languono scottanti sotto il sole lucente.Su di una panchina all’ombra della casetta dei giochi, due ragazze incuranti della mia presenza si abbracciano. Seduta a cavalcioni della sua amica con la leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  35. Il sogno della bambina cattiva

    23/06/2017: La bimba cattiva mi sveglia da un sonno movimentato, bagnato di sudori. Un sogno di inquietudini, di delitti mai commessi e di senso di costrizione. Mi sveglia col cazzo duro, come ogni mattina. Quel cazzo duro che mai ha preso in mano e stretto in un pugno di voluttà. Perché la bimba cattiva non è mai stata con me, è sempre fuggita e se mi sveglia lo fa con le voglie che mi lascia ogni volta che leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  36. un esame universitario particolare

    22/06/2017: Mi chiamo Carlotta e vado all’ università di Firenze di Giurisprudenza. Mi mancano solo 3 esami alla laurea. Io sono una ragazza considerata carina , sono magrolina , si lo ammetto un po’ bassina 1 e 60 con una 3 di seno , ma il mio punto forte sono i capelli lunghi fino al fondoschiena biondi ed ondulati. Mi sono lasciata da poco con il mio ragazzo. A me piace il sesso, sono una ragazza molto leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  37. Zia e Nipote - Cunnilingus (2)

    21/06/2017: Come da accordo, non tardò ad arrivare il messaggio tanto atteso da Michele. “Passa domani mattina alle 10.” Il ragazzo si aspettava qualche dettaglio in più, ma aveva poca importanza. Era ancora eccitatissimo al pensiero di cosa fosse appena accaduto e la voglia di scoparsi la zietta appena conosciuta sotto un nuovo aspetto, cresceva ogni minuto di più. Già immaginava infinite situazioni che leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  38. Viaggio all'inferno - 10

    21/06/2017: University of California - Campus studentesco - Coffee house - 7 dicembre 2011 - ore 8:46 a.m.“Dai, tranquillo, lo sai che poi gli passa!” Francis era al telefono con Julie, sua sorella.“Speriamo, possibile che non pensi ad altro che a rimproverarmi? Gli chiedo, forse, un centesimo? Non mi pare, no? E allora che vuole?!” le disse seccato, parlando del padre “come se lui e mamma fossero sul leggere racconto
    Categorie: Altro, Etero, Dominazione, Gay / Bisex, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  39. Disordine

    20/06/2017: Fisso inespressiva la televisione di fronte a me, il telecomando è poggiato sul tavolino, insieme ad un paio di libri, qualche foglio e il posacenere, sono sdraiata sul divano con le gambe portate al petto, sto fumando, sto sprofondando nella dolce sensazione di abbandono in un pomeriggio pigro tanto quanto la mia figura, aspiro piano il fumo della sigaretta che tengo distrattamente fra le dita, leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  40. Chopin

    20/06/2017: Primo inverno, squarcio di mare in una serata stellata. Un viale alberato dai ciottoli chiari.Il portone chiaro, al centro una pesante maniglia di ottone rotonda. La chiave è sotto lo zerbino, come mi dicesti.Entro. Un grande salone, i pavimenti in parquet di rovere chiaro; le tende sono di broccato verde applicate alle finestre di legno bianco.Arrivano note armoniose: provengono dalla stanza leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...18»