1. Un pomeriggio sconvolgente

    04/09/2017: Mi pare che fosse un pomeriggio, uno di quelli tranquilli, troppo tranquilli, nei quali seduti sul divano si contemplano i propri pensieri, sporadici ma intensi, e dove si va ha perdere anche la voglia di soddisfare il proprio piacere. Fu in uno di questi pomeriggi che successe. Stanco di quella stanchezza dettata dalla noia, mi apprestavo in un dolce far niente, rilassatoe tranquillo. Suonò il leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. L'importanza di chiamarsi Ernesto

    04/09/2017: Sono davanti al cassettone degli slip, e sto pensando a quali eventi mi hanno portata a questo punto, a pensare a quale di questi indossare per andare a farsi sculacciare dalla una delle persone che detesto di più al mondo.Per farlo devo rimandare i pensieri ad qualche giorno prima, no anzi, a qualche anno prino.Estate del 2011, l'estate dei miei 30'anni, l'estate in cui conobbi Ernesto. Quando mi leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Dominazione, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. La Gattina

    04/09/2017: Ti senti bella, bella come le tue scarpe rosso fuoco dal tacco vertiginoso..bella come un regalo inaspettato la mattina di Natale!E...non vedi l'ora di essere scartata!!Il desiderio è ai livelli di guardia, vuoi essere..presa, altra parola non c'è!Ti affacci alla finestra con un sorriso da Monna Lisa, la posa è molto sensuale..La tua gonna fasciante lascia generosamente ammirare il pizzo nero leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Ste

    03/09/2017: Ma io voglio te, Stefano.Cazzo, voglio te perché sei in top 3 (e uno è in lista solo perché me ne ero innamorata).Voglio te per il tuo sguardo, così dentro il mio, mentre l’altro mi prendeva per la prima volta.Voglio te perché sai muoverti: non hai niente di splendido tra le gambe, ma lo usi talmente bene che davvero le misure passano in secondo piano.Voglio te per quella tua maledetta aria leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Il primo piedino

    03/09/2017: Il primo piedinoEra la prima volta che una ragazza mi faceva il piedino. Eravamo una decina di ragazzi e ragazze, seduti attorno ad un lungo tavolo, di quelli alti e con i poggiapiedi in ferro. Ero seduto ad un angolo del tavolo, in parte ad Elena che era all’angolo in parte, una ragazza non particolarmente bella: leggermente ciccia, i capelli biondi e due grossi seni. È passato talmente tanto di leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. la separazione

    03/09/2017: La separazioneHo 34 anni e pochi mesi fa ho deciso di separarmi, la motivazione è piuttosto semplice, non amo più mio marito ed ho conosciuto un uomo, Marco, per lui e per me ho deciso quindi separarmi.Quando l’ho detto a Vincenzo, questo è il nome di mio marito, mi ha dato della troia, offendendomi in ogni modo possibile, e poi è successa una cosa piuttosto strana, la notte, dopo che avevamo leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. La radura

    02/09/2017: “Non l’ ho mai fatto prima” gli dico.Mi sfiora la gamba, come se involontariamente scivolasse fra le mie cosce: “non è difficile, vedrai, ti aiuto io …”“Sicuro?”“Vieni qui!” e mi aiuta a salire a cavallo, mette un mio piede nella staffa, faccio leva e salgo saldamente facendo attenzione a non cadere dall’ altra parte.Sale a sua volta a cavallo, aitante e bellissimo come sempre.Ci incamminiamo per leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Nebbia d' Oriente

    02/09/2017: Nebbia d' OrienteWillow: ….mi racconti una favola prima di dormire?Isaac: ….Una favola tipo: …ti trovi in un hammam con luci soffuse e nebbioso di vapore acqueo?Willow: uhm vediamo se riesci a crearmi una bella location...... luci soffuse mi piace....Isaac: Bene :-)Willow: …..vapore acqueo pure, si appoggia sulla pelle che è una meraviglia da leccare….Isaac:Ti trovi in un Hammam e non sai come ci leggere racconto
    Categorie: Trio, Orge, Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Eva e Serena

    01/09/2017: Le porte in quel momento s’aprirono, ambedue rimasero alcuni secondi sulla soglia di quella grande stanza debolmente illuminata da diverse candele, perché subito le loro narici furono invase da un delicato e penetrante profumo d’essenze, le borsette caddero ai loro piedi, i loro sguardi s’incrociarono e le loro menti riuscivano unicamente a pensare per quanto tempo avevano aspettato anelando quel leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Vita

    31/08/2017: Sei giovaneLa vita ti scorre nelle veneL'avverto, la voglio.Sento il profumo della pelleSento il calore del tuo corpoSento l'odore del tuo sangueIl desiderio cresce, mi avvolgeNutre il mio essereLa tua pelle è profumataIl tuo corpo caldo, invitanteLe mie labbra su di teLa tua carne mi sazia l'animaIl tuo sangue placa la mia sete leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Rosso

    30/08/2017: La giornata era stata tremendamente stancante ma per fortuna ero quasi tornato a casa. Chiuso l'uscio alle mie spalle con un colpo del piede, l'unica cosa che mi premeva in quel momento era togliermi quegli strumenti di tortura che qualcuno chiama scarpe, slacciai in fretta le stringhe e con un rapido gesto rimasi scalzo. Dopo aver assaporato i primi istanti di liberazione dei miei piedi chiesi a leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. racconto di una giovane ragazza transgender

    29/08/2017: Presentazione:ciao a tutti, mi chiamo elena sono una ragazza transgender. Da un pò di tempo ho il desiderio di raccontare le mie avventure, le mie fantasie, i miei desideri.. insomma quello che è la mia sessualità in ogni suo aspetto. Provo il bisogno di parlare, raccontare, ascoltare e conoscere per confrontarmi con gli altri. Cosa normalissima nell adolescienza, con la scoperta della sessualità leggere racconto
    Categorie: Incesti, Trans, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  13. IL Diario di una Zia

    29/08/2017: 2 aprileOrmai sono mesi che Carlo, mio nipote vive con me. Da quando i genitori si sono temporaneamente trasferiti all’estero, lui vive con me. La sua compagnia è piacevole e gli voglio molto bene, essendo il figlio di mia sorella. Ha chiesto ai genitori di rimanere in Italia per diplomarsi qui e io gli ho offerto un tetto sotto cui stare come una qualsiasi zia avrebbe fatto. Sono single da leggere racconto
    Categorie: Incesti, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  14. PAGINA D’ UN DIARIO MAI SCRITTO

    29/08/2017: Mi sono detto: ”Vada come vada, tanto che cosa perdo?” Così ho fatto in modo che le mia finta lettera cadesse sotto i tuoi occhi e diventasse una vera. Non so se i miei sotterfugi sono andati a buon fine, nessun indizio di riscontro. Poi ieri sera mi hanno detto di venire da te per prendere alcuni libri ed ora sono qui a casa tua. Sono entrato pensando di trovare altri tuoi familiari, invece ci leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  15. Nuoce gravemente alla salute

    29/08/2017: Dovrebbero dirlo. Non può essere scritto solo sui pacchetti di sigarette. Dovrebbero dirlo che le relazioni nuocciono gravemente alla salute. Tutte le relazioni, amorose e d’amicizia.Perché ogni volta che si incontra una persona che si ritiene abbia un valore, ogni volta che si sente affetto, che si prova un sentimento di attaccamento, ogni volta ci si strappa un pezzettino di cuore e lo si affida leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  16. PIEDI NERI

    28/08/2017: Ero a casa dal lavoro in un caldo mattino di inizio estate. Il sole batteva violento sulla mia cucina mentre facevo colazione con uova e pancetta.Bevvi del caffè con latte e andai in bagno ad evacuare. Feci un bel lavoro, accurato, lungo.Andai in salotto e mi misi a leggere un libro che mi aveva regalato mia moglie per il mio compleanno. Era una storia una donna che scopriva la sua omosessualità leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  17. Giochi di ruolo

    28/08/2017: «Mi spieghi cos'è successo?» «Tiralo fuori» la sua voce era ridotta ad un frettoloso sussurro. «Come?» pregai di avere capito bene. «Tiralo fuori prima che riaprino!» dovette notare quant'ero sbigottito, poiché si inchinò improvvisamente per aiutarmi a slacciare la cintura. Tirò fuori il mio pene già duro come il cemento. Al contatto le sue dita furono piacevomente fredde. «mi hai detto di leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  18. La Tutor

    28/08/2017: Michela, 22 anni, single, amo scopare, come tutti penso, amo danzare e ascoltare musica. Amo lo sport, tanto da averne praticati fino allo sfinimento. Politica? Non chiedetemi molto,anche perché difficilmente saprei rispondere. Amo i film d'amore e d'azione,ma il mio preferito resta Million Dollar Baby (Clint Eastwood? Una divinità). Lo studio? Importante,molto, e ve lo dice una che uscita da uno leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  19. Attimi di Lui....

    27/08/2017: Giorni di silenzio, di attesa. Notti, nel silenzio. Viaggia la mente, vola fra i pensieri, cattura i ricordi, ci gioca; si intrattiene con essi nei lunghi minuti che separano al riposo, il corpo reclama il meritato oblio. Flash di momenti vissuti e mai visti, desideri e sensazioni, colorato e volatile. Flash. Tu, in ginocchio. La Sua mano vicino al viso, quel bacio sussurrato che racchiude tutto; leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  20. Un gioco piccante

    26/08/2017: Un mio amico di lunga data aveva da tempo organizzato a casa sua una grigliata di inizio estate per festeggiare le belle giornate assolate e passare una domenica tutti insieme fra amici. Ovviamente erano invitati noi amici del calcetto e rispettive consorti e amiche. In totale è venuto fuori un vero e proprio party.Siamo in bel gruppo... un totale di 10 ragazzi vogliosi di divertimento per leggere racconto
    Categorie: Etero, Orge, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  21. Un gioco insensato

    26/08/2017: Io mi sveglio sopra un letto estraneo, sono assoggettato e gravato inevitabilmente dal caldo e dal peso, perché un altro corpo m’opprime addosso emanando calore e sudore, tenuto conto che dalla consistenza, dall’odore della pelle e dalla stazza so molto bene senz’aprire gli occhi, che non è quello d’una donna con cui ho scopato la sera prima. E’ tutt’altro cazzo: perché la sagoma è quella del leggere racconto
    Categorie: Gay / Bisex, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  22. Cosa desidera?

    25/08/2017: Per leggere altri racconti visitate il mio blog: http://putadelacruz.blogspot.com1Le piccole dita della segretaria continuavano a colpire i tasti del computer come in preda a un impulso irresistibile; il suo lavoro l'aveva evidentemente deformata, al punto che sembrava posseduta da un demonio virtuale che le ordinava di scrivere, scrivere, scrivere!Nonostante il lavoro ripetitivo, la giovane donna leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  23. Omaggio

    25/08/2017: Sono seduto davanti a te, sul pavimento, tu adagiata sul divano.Guardo le tue belle gambe nude, i tuoi piedi nei sandali rossi con il tacco. Mi sento come un postulante davanti al tempio.Allunghi un piede verso di me, un sorriso si dipinge sul tuo viso, un invito. Cosa può rendermi più felice? Carponi mi avvicino a te, al tuo piede, le mie labbra sfiorano il tuo alluce; non lo ritrai. Inizio a leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  24. Ferragosto

    24/08/2017: Caldo. Afa.Tutti a cercare ristoro in luoghi più freschi e isolati della città. E così ci si ritrova il vicino di casa con la tovaglia stesa a meno di un metro, perché il bel prato verde è saturo di felici famiglie urlanti. Ed invece di un tranquillo giorno di vacanza, sembra un'odiosa festa del vicinato. L'unica differenza il cielo a vista.Il sole è alto nel cielo quando gli occhi di Marco si leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  25. Mi ricordo sempre di te

    24/08/2017: La mano avanzava dolcemente sotto la vestaglia di seta di color rosa antico, stavo accarezzando ogni millimetro godendomi il momento. Dopo settimane di corte spietata, luisa, aveva ceduto e, dietro qualche bicchiere di troppo, mi aveva seguita docile nel mio appartamento.Tutto quello che avevo anelato per giorni e giorni, stava apparendo davanti a me.Conoscevo tutto di lei, tutto quello che si leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  26. Olio solare, come tutto ebbe inizio.

    23/08/2017: i miei raccontihttp://www.raccontimilu.com/viewuser.php?uid=843Olio solare, come tutto ebbe inizio.Capitolo 1Sento la mano di Vincenzo, forte e delicata al tempo stesso, intenta a cospargermi la schiena di olio solare e un brivido percorre tutto il mio corpo. Non so cosa mia stia succedendo, lo conosco da anni, d’accordo è un attraente cinquantenne, l’ho sempre trovato un uomo stupendo, ma è il leggere racconto
    Categorie: Incesti, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  27. Lady Lilith

    22/08/2017: L’aria acerba di marzo ricopriva con un bacio umido le strade del centro, il sole aveva una luce tagliente, un riflesso abbagliante sul ciottolato rendeva i miei passi incerti. Era il classico bluff primaverile, un tepore improvviso che poi ripiegava su se stesso, l’inverno sembrava ritrarsi come un’onda e, allo stesso modo, poi, si sarebbe nuovamente abbattuto sulla città, soffocando tutto in una leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  28. Io, femmina sfacciata e impudica ( Spiaggia d'agosto)

    21/08/2017: Ti seguo, senza dire niente, nella cabina dove ti infili rapido....ed io dietro a te, senza curarmi di moglie, figli, nipoti e parenti vari che ti hanno circondato chiassosi fino ad ora in spiaggia. Ti seguo senza badare a loro , che neppure conosco, senza curarmi di niente, se non di te e dei tuoi incredibili occhi azzurri, annegati in un’abbronzatura fatta di muscoli scattanti. Ti seguo senza leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  29. Mi ricordo ancora

    21/08/2017: “Dai, perché non vieni a trovarmi, sarebbe un’autentica meraviglia” - aveva esordito lei in maniera euforica e coinvolgente in quell’occasione.Rosa era sempre stata così, fin dai tempi delle scuole medie, sempre allegra, disponibile e spassosa, per questo motivo eravamo rimaste in contatto pur senza vederci spesso. Decisi in tal modo d’andare a trovarla proprio a metà della settimana, in quanto leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  30. La Storia di Viviana

    20/08/2017: Vorrei sfruttare questo sito per raccontare delle storie, romanzate ma reali, che sono successe a me e alla mia amica Viviana. Siamo complici da molti anni e mi ha dato l'autorizzazione a scrivere purché non renda riconoscibili i personaggi. Ci conosciamo da più di 10 anni, abbiamo avuto anche una storia insieme (banale da raccontare credo) ma abbiamo un grosso difetto entrambi... siamo infedeli e leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  31. Tradire a ... Napoli

    20/08/2017: Ho lasciato il Q3 dell'Audi al parcheggio interrato nei pressi della stazione centrale. Napoli col sole, anche a febbraio, è un posto bellissimo. Sono in anticipo e non è un peccato allungare di qualche minuto a piedi e godersi il sole ed un certo qualche tepore anche adesso che è febbraio. Il treno che da Roma accompagnerà la persona che aspetto arriverà a momenti: le nuove frecce di Trenitalia leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  32. pensieri del cazzo per san Valentino

    20/08/2017: Ho voglia di cazzo. Ho una gran voglia di cazzo. Ne ho proprio bisogno. La sento come una necessità primaria. Ho voglia di un bel cazzone. Nodoso. Con una bella curva all’insù. Duro. Durissimo. Con una gran cappella. Grande. Spropositata. Ho proprio voglia di un bel cazzone duro e grande. Un super cazzo, anzi un mega cazzo. Così grande che nella mia bocca ci entra a mala pena la cappella. Un cazzo leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  33. Canto a due: Cavaliere e Principessa

    20/08/2017: CavaliereE' strano stare qui, sdraiato, la testa schiacciata da un cielo spruzzato di stelle. Una strana sensazione impregna i pensieri: un vago senso di piccolezza e la nausea sottile della solitudine. Mi chiedo se non saranno le stelle, questo velluto trapuntato di piccole lucciole infreddolite come nei presepi della polverosa infanzia, a rendermi un po' malinconico. Chiudo gli occhi e svuoto la leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  34. DRABBLE: Istantanee di occhi stranieri

    20/08/2017: Voci. Rumori. Volti indistinti. Vestiti, luci e colori.Uno sguardo sfuggente.Labbra piegate in un lieve sorriso.Occhi negli occhi. Anime ansiose di leggersi, scoprirsi, spogliarsi.Parole. Sguardi insistenti. Pensieri a tratti indecenti.Sguardi fissi. Distanze colmate. Respirarsi a vicenda.Occhi chiusi nel primo sfiorarsi di labbra.Occhi aperti e lascivi per timidi contatti furtivi.Corpi nudi, leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Lirica, Poesia, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  35. Laura e il mio cavallo di Ferro.

    19/08/2017: Ogni giorno. Ogni santissimo giorno la incontravo.Mi alzavo come sempre alle 7:30 del mattino col solo scopo di incontrarla o vederla di sfuggita. Speravo che prima o poi, come una manna dal cielo, avessi trovato il coraggio di salutarla e di dirle almeno “Ciao”.Mentre pensavo tutto ciò, avevo già fatto colazione e preso la mia borsa in pelle vintage e un po' consumata, con tutti i miei progetti, leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  36. Ho bisogno di te

    19/08/2017: Cara, vorrei terminare di scrivere, per raccontare quante belle cose sei stata e sei attualmente tu nella mia vita, però davvero non trovo gli appianamenti né le definizioni né le parole precise, non le trovo per il fatto che tu sei tu, come dire altro? Tu sei la persona che mi è sempre vicina, qui accanto a me, giacché non mi lasci in nessun caso da solo, perché gli affanni, le mie ansie, le mie leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  37. Il viso tra le mani

    18/08/2017: Ti tengo il viso tra le mani, lo accarezzo dolcemente, ti ricopro la fronte imperlata di sudore con piccoli baci quasi a voler attirare la tua attenzione verso di me.Respiri con la bocca socchiusa, gli occhi leggermente chiusi e persi verso un'orizzonte che non riesco a intravvedere... sospiri dei “Si” ritmati da quel maschio che si sta prendendo quello che non mi hai mai voluto dare.Ce l'eravamo leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Cuckold, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  38. Non dirmi che non ci credi

    17/08/2017: La nostra vacanza sta per concludersi, in ogni caso sono stati quindici giorni da urlo, cullati e viziati in un’isola tropicale, mare a volontà, spiagge bianchissime, accarezzati dal sole in libertà senza nulla sulla persona e naturalmente sesso, sì, sesso in dosi industriali, poiché il villaggio è fatto apposta per quest’aspetto. Qui, invero, ci sono soltanto coppie giovani di mente aperta, leggere racconto
    Categorie: Etero, Orge, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  39. Tutto il mondo fuori

    17/08/2017: C'è stato un periodo della mia vita, invero breve, in cui le feste in casa si sprecavano. Ogni occasione era buona per riunire un gruppo di persone, un mucchio di alcol, cibo e musica ad alto volume. Che fosse un addio, un arrivo, una ricorrenza o semplicemente un modo per animare la serata, ci si ritrovava con la casa piena di gente e voglia di divertirsi. In alternativa si andava alla ricerca di leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  40. Quanto mi piace mostrarmi?!

    17/08/2017: Ben ritrovati a tutti voi, per quanti non si ricordano di me, io sono Daniela 28 anni, bella moretta napoletana, capelli neri corvino, occhi color nocciola, una bella IV di tette sode e alte a forma di pera, culetto sodo e piccolo e pelle olivastra, che durante la bella stagione mi fa sembrare una negretta….Insomma senza falsa modestia posso dire di non passare inosservata. E’ molto che non scrivo leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...21»