1. L'odore... 3

    03/07/2018: Quella notte dormì malissimo. Dentro di me portavo un misto di disperazione, rabbia ed eccitazione.“Domani comincia il divertimento...” mi aveva detto David. Che voleva dire? Che cosa mi avrebbe fatto? Che cosa mi avrebbe fatto fare? Migliaia le ipotesi che mi frullavano in mente ma il problema era che, per quanto mi sforzassi, non riuscivo ad immaginare una tortura peggiore di non potergli più leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Gay / Bisex, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. In una Notte di estate

    03/07/2018: La notte di estate rappresenta per chi vive in città come me un vero supplizio.Il calore insopportabile che non mi lascia dormire, il rumore dei ragazzi di quartiere che fanno baccano per strada fino all'alba, le zanzare che non ti lasciano riposare, ti assediano, ti attaccano, come se fossi la loro vittima sacrificale.La notte d'estate io la odio, perché non riesco a dormire.Nel mio letto madido leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Dolce agonia

    02/07/2018: Apri gli occhi, resusciti dal tuo limbo che sembrava poter durare in eterno, la sua voce svanisce nel nulla, il telefono ti indica che la chiamata è terminata, il cuore esplode nel petto, percepisci la tua eccitazione ancora ben marcata fra le gambe, il tuo respiro è affannoso, ma ciò che ti lascia impietrita è il fatto di non riuscire a muoverti, o forse lo stai facendo senza rendertene conto, leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. primo incontro

    02/07/2018: dai pensieri di lei....Busso alla porta della stanza. Mi tremano le gambe e ho le mani ghiacciate che tormentano nervosamente l'orlo della giacca poggiata sul braccio, passano secondi interminabili prima che la porta che si apra... non vedo nessuno. Un profondo respiro ed entro. Sono vestita come so che ti piace gonna nera fino sotto il ginocchio, stivali con tacco che avvolgono il polpaccio, una leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Sensazioni, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Se tu fossi mia

    02/07/2018: Voglio guardarti, mentre sei distratta. Mentre la tua mente è altrove e la tua anima indifesa.Voglio incrociare il tuo sguardo, intravedere ciò che non puoi e non vuoi confessare.Voglio vedere la tua volontà vacillare. Vedere i principi a cui ti aggrappi sgretolarsi.Voglio vederti erosa dai ripensamenti, insicura, debole.Voglio sentire il tuo desiderio crescere.Voglio rincorrerti, braccarti, darti leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. Dominazione - Storia di Chiara - Parte Prima

    02/07/2018: Molti credono che spesso sia la necessità a spingere una ragazza alla sottomissione.Una situazione economica o lavorativa sfavorevole la spingerebbe nelle mani – o forse sarebbe meglio dire inginocchiata tra le gambe – di un uomo che, secondo questo senso comune, il più delle volte disprezza o schifa.Un falso mito interessante quanto affermato, che pare voler giustificare la sottomissione come un leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. E & A (L'attrazione)

    01/07/2018: Fu il momento giusto. Esco anche io, mi siedo vicino a lui e ci mettiamo a parlare del più e del meno. Non aspettò molto a farmi i complimenti: ‘’Sei bellissima stasera’’ disse con una voce convincente. Era da tanto che non me lo sentivo dire, e sentirlo pronunciare proprio da lui …. Mi fece sentire davvero bene.Feci un sorriso e ringraziai guardando in basso intimidita: ‘’Non sto scherzando, ti leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Paola, aspirante zoccola......preparati....

    30/06/2018: Sei lì…..in piedi nella camera d’albergo che abbiamo affittato…sei un po’ titubante perché non sai cosa aspettarti….hai voglia di trasgredire, di sesso sfrenato, ma la tua educazione di donna borghese ti frena, non sai cosa fare, lasci a me la prima mossa…….Sei ancora vestita, mi avvicino, ti sfioro i capelli con le dita, ti accarezzo le braccia, i fianchi, il sedere, ti sbottono piano la leggere racconto
    Categorie: Etero, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Quel flusso di godimento

    30/06/2018: Serafina gettò alla svelta i vestiti bagnati e sporchi in un angolo della sua tenda e si lasciò cadere su quelle morbide pellicce che coprivano il suolo. Lei era andata per lavarsi dall’immondizia accumulata a seguito di quella disputa quotidiana di dosso nel ruscello vicino, dato che adesso indossava soltanto una leggera veste da camera in tessuto di lino. Attualmente era tutta appesantita, leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. La casa di una volta.

    30/06/2018: - allora, saliamo? O andiamo a mangiare una cosa, ci sediamo, beviamo un bicchiere di vino, e torniamo a casa? -dice lui, guardandola, dopo aver parcheggiato la macchina in garage, con la mano sulla chiave, ma il motore ancora acceso.- andiamo -risponde lei, con aria sicura, e senza dire altro apre lo sportello e scende dalla macchina.Lui spegne, sospira, e la segue.Lei ricorda la strada, si leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  11. Manifestazione d'amore

    30/06/2018: E’ più spesso anomalo, inconsueto e sorprendente del solito ciò che mi è successo ieri, dal momento che è stato come un coito interrotto, per il fatto d’aver avuto quel bisogno di dileguarmi via all’improvviso con i minuti contati che scorrevano peraltro implacabili, mentre avrei decisamente gradito e voluto fare indiscutibilmente ben altro. Ebbene sì, come in mutevoli e varie occasioni la vita si leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  12. Un'occhiata strana

    30/06/2018: Era stato solo un attimo, ma se n’era accorto subito. Aveva intercettato lo sguardo carico di elettricità tra la sua fidanzata e il gommista. Lui aveva guardato lei, lei aveva contraccambiato. I due non si erano accorti che li stava guardando. Era stato solo uno sguardo, ma era valso più di mille parole. Lui non voleva crederci, sapeva che lei era una ragazza dalle mille risorse e dai mille volti, leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1...345...114»